Fate come volete è un vostro diritto. Saranno i giovani disoccupati, precari, assunti a tempo determinato che vi hanno dato il voto a tirare le conclusioni dopo sei mesi di governo tecnico provvisorio.


Grillusconi-680x473Non si può entrare nella testa della gente, come non abbiamo potuto entrare nella testa della maggioranza degli italiani che ha votato la destra nell’ultimo ventennio nonostante le cose peggiorassero ogni giorno di più ben prima della crisi economica mondiale.
Dopo aver creduto alle promesse più inverosimili permettendo al piduista ed ai fascisti di governare il paese una volta resosi conto dello sfascio che ne è conseguito adesso vogliono demolire tutto anche le case sane oltre che la nostra storia.
In mezzo a tutto questo bailamme ci sono quasi trenta milioni di italiani che ne pagheranno le conseguenze.
Famiglie in difficoltà, pensionati, disoccupati, precari, lavoratori a termine, giovani senza futuro, lasciando perdere per il momento istruzione, sanità, trasporti, welfare.
Gli italiani sono imprevedibili e non è detto che dopo avere raso al suolo tutto le nuove elezioni propongano una soluzione possibile.
Sarà il caos ma non sarà una commedia.
Non so dove andranno a mangiare, dove vivranno e come i giovani disoccupati o i precari che hanno dato il voto al M5S che pagheranno tutto il prezzo di questa avventatezza che di politico non ha niente, manca totalmente di pragmatismo che è un pilastro della politica.
Questa è una rivoluzione dominata dalla rabbia, con la bava alla bocca, niente a che vedere con la Resistenza e la lotta che ci ha portati alla liberazione, alla vittoria.
I Partigiani non hanno atteso di pensarla tutti allo stesso modo per fare la guerra alla dittatura, si sono uniti, pur con ideali diversi, nel combattere per un obiettivo unico: l’abbattimento della dittatura, la conquista della libertà e della democrazia.
Come avevo detto proma delle elezioni:
Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di un paese che non sa dove andare e si illude per l’ennesima volta che ci sia un salvatore della Patria. Anticipo adesso la mia visione del futuro.
Dico subito che la mia impressione è che Grillo, o Casaleggio, stiano facendo la respirazione bocca a bocca a Berlusconi. Accanimento terapeutico per salvarlo dalla morte politica.
Dico questo perchè la maggioranza degli italiani ha paura ed è conservatrice e quindi quando torneremo a votare voteranno in massa per la destra, coperta calda ed accogliente, dimenticando la protesta e cacciando la paura del cambiamento.
Io sono all’opposizione da 50 anni, sempre in minoranza, cercherò di sopravvivere alla tempesta come ho sempre fatto sino adesso.
In maggioranza non lo sono mai stato, vincitore qualche volta ma parziale e l’ultima volta che è successo è stato nel 1976 da allora in poi solo batoste, politicamente.
Ho fatto il callo, passerà anche questa. Mio figlio è emigrato, io cercherò di sopravvivere controvento come sempre. Chi vivrà vedrà.
Ho scritto tanti post rivolgendomi ai giovani, ben prima che Grillo scoprisse la politica ed i suoi spettacoli erano dedicati solo alla finanza, all’economia, ai suoi investimenti andati a male per colpa di qualche bandito spacciatosi per grande imprenditore.
Il futuro è vostro, dico ai giovani, è nelle vostre mani e per conquistarvi il futuro che ritenete più opportuno non avete bisogno che io condivida la vostra strategia, il vostro progetto.
Buona fortuna, sarà la vita stessa e le condizioni in cui sarete che vi diranno se avete fatto la scelta giusta oppure no.
In bocca al lupo ed un abbraccio a tutti i sinceri democratici.
Incrociamo le dita.
Intanto faccio una considerazione, non è obbligatorio che sia condivisa, cambiate la capogruppo alla Camera, la Lombardi, è incapace, megalomane e non sa cosa sia la democrazia. Non solo in senso lato ma anche all’interno del vostro gruppo.
Altri discorsi sono inutili, come le polemiche, come ho già detto quando un bicchiere è pieno non ci sta più niente ed il vostro bicchiere è pieno, di certezze.

 

Annunci

19 Risposte

  1. All’opposizione sei stato e all’opposizione rimarrai perché non hai capito che qui o si manda tutti a casa o rimane tutto com’è

  2. Non sono d’accordo.Quello che sta succedendo è che le anime di sinistra interne al movimento,in caso di non accordo ed è la cosa che sta succedendo,si sposteranno nuovamente sui partiti di sinistra.Le anime di destra invece,in seno al m5s,rafforzeranno le loro posizioni di opposizione.Quindi,dati questi movimenti,Berlusconi potrebbe per la prima volta risultare pesantemente sconfitto

  3. lo dico con simpatia..sei vecchio e fai ragionamenti da vecchio

    • Da mesi mi scrivono: sei obsoleto, destra e sinistra non esistono più. Noi siamo oltre, vieni con noi. Loro stessi mi danno la prova che destra e sinistra esistono. Eccome.
      A 15 anni ho elaborato una teoria, a 64 ne ho la conferma definitiva. Me l’ha data il Tg3 di ieri sera.
      Sono i titoli di due post nel blog.
      Con simpatia, avevo messo in calcolo anche questo.

    • il vecchio fa ragionamenti sani e,molto chiari.ha portato come esmpio il modo usato dai partigiani per abattere la dittatura fascista.i partigiani rossi e,i partigiani bianchi combattendo assieme ,sono riusciti nel loro intento.i nostri politici,dai nostri vecchi,non hanno appreso o,non vogliono apprendere niente.forse hanno frequentato gli stessi istituti del sig. Roberto Daglio.

      • grazie per il “signore” ma non lo sono…sono un vecchio ultraproletario e per di più musicista(quindi spiantato per definizione), che non sa come arrivare alla fine del mese e che non ha frequentato nessun “istituto”,ho sempre votato (quando il parlamento me lo ha concesso) più a sinistra che potevo, quindi rifondazione, verdi ecc.ecc;.assolutamente mai- PC-DS-Ulivo-quercia-Pd: non perchè li ritenga peggiori della destra o sia arroccato su posizioni radicali per cui o si fà la rivoluzione o niente,semplicemente non ritengo all’altezza la dirigenza della sinistra (da almeno vent’anni a questa parte) di contrastare in maniera efficace una destra becera,di regime,strafottente,legata alla mafia,alla finanza,alla massoneria,delinquenti a piede libero,detto questo il mese scorso ho invece votato M5S(cosa credi.. lo vedo anch’io il populismo serpeggiante di grillo,le mille contraddizioni del movimento,la inadeguatezza dei suoi rappresentanti(alcuni dei quali decisamente di destra)io però a differenza di te, vedo anche qualcosa di nuovo,imperfetto certo, ma comunque una possibilità di cambiamento da logiche di partito tutte tese solo al mantenimento di sè stesse e che non hanno prodotto alcun risultato se non quello di mantenere lo status quo e di lasciare berlusconi al suo posto,vedo un lumicino di speranza in questi ragazzi,un barlume di onestà,di chiarezza di intenti,ho provocatoriamente dato del “vecchio” a slasch non perchè non sappia argomentare meglio i miei pensieri,ma perchè a volte è meglio uno slogan,una sintesi,forse volgare(anzi certamente volgare, e me ne scuso) di mille parole che non leggerà nessuno(come probabilmente sarà il caso di questa mia risposta)

    • L’ho letto il tuo commento. Mi hai dato del vecchio ma come ho sempre pensato ci sono vecchi saggi e vecchi pirla. Tu penserai che io faccia parte della seconda, ci sta. Sono punti di vista.
      Ciao.

      • Ciao,ti stai sbagliando,se veramente hai letto la mia risposta puoi capire che non credo assolutamente che tu sia un pirla,anche perchè non perderei certo tempo a parlare con un pirla..anzi al contrario le cose che scrivi mi interessano,a volte non sono d’accordo ma mi interessano,come ho già detto, vecchio è una provocazione(di cui mi scuso nuovamente (e con questa sono due volte) nella mia seconda risposta ho argomentato il mio punto di vista e il mio dissenso sulle tue parole a proposito del M5S e le altre tesi che esponi, se non vuoi pareri diversi dal tuo me lo dici chiaramente e io mi astengo dal commentare in futuro,una cosa però devo dire che mi ha dato fastidio:il liquidarmi frettolosamente come uno che l’unica cosa che è capace di fare è pensare agli altri come pirla o non pirla,ebbene ti rendo noto che non è così,io sono disponibile al confronto con tutti nel limite delle mie capacità,perchè io al contrario di altri non credo di avere la verità in tasca e non sono inamovibile dalle mie opinioni.

    • Mi piace fare le battute, anche su me stesso. Alle volte ci si prende troppo sul serio.
      Nel mio blog in alto a destra ho scritto: Non prendetemi troppo sul serio, non lo faccio nemmeno io.
      Tutto qui.
      Scrivo quello che penso e cerco di non entrare in polemica con chi la pensa diversamente, nel web.
      Fossimo in un bar, dal barbiere o in sala scambierei le opinioni ma il botta e risposta qui non ha senso.
      Leggo i commenti e traggo le mie riflessioni.

      • ok,su questo mi trovi completamente d’accordo,anche a me piace fare le battute e non prendermi troppo sul serio ,va bene smetto di farti perdere tempo…

      • Sono in pensione, mi fai compagnia.

  4. ma per favore…chi gli ha fatto la respirazione bocca a bocca a berlusconi per ventanni???forse il pd?ma no,l’ortodossia rossa non permette un certo tipo di analisi…….ma per favore…cosa cazzo mi tocca di sentire…si fannno i processi a grillo sulle intenzioni……quando sono le certezze di 20 anni di sfacelo nell’alternanza pd e pdl….e adesso venite a fare lezioni di democrazia….??…ma ce l’avete una faccia o solo il culo per parlare?….certo che è una rivoluzione con la bava alla bocca,…..cosa vi aspettavate dopo averci ridotto nella merda…non solo economica…????…un bel cambiamento in giacca e cravatta,con tanta responsabilità e tanti conti in sospeso con le banche e le coop rosse??…..da fastidio chi non si vuole affiliare???..sinceri democratici??alla bertinotti??ilpiacere di essere antagonista??…bella filosofia questa…soprattutto per i giovani a cui ti rivolgi …..che è,una partita di calcio???…..non posso sentire certi qualunquismi……

    • Sei sicuro che sia stato io? Forse tu usi il culo per scrivere, saccente e presuntuoso.
      Per questa volta non ti cancello il commento, la prossima faccio come Grillo.
      Sciacquati la bocca, dalla bava.
      Sembri Silvio quando delira dal palco e grida: Comunisti! Schizzando le prime file.

      • Vorrei ricordare che il 14 Agosto 2011 il governo berlusconi ha fatto un decreto in cui si imponevano cento miliardi di tasse in più alle imprese in tre anni………e adesso sbandierano in televisione la loro preoccupazione per le imprese……

  5. Ci sentiamo dopo l’estate quando torneremo a votare e l’Italia svolterà ancora a destra, come sempre.

  6. TUTTI A CASA! TUTTI A CASA! I vecchi politici incompetenti e ladri hanno stufato! Spero che si vada di nuovo alle elezioni, un Movimento a 5 stelle al 40% dei consensi e finalmente rinascerà l’Italia.

    • Sei ottimista e sopravvaluti l’italiano medio. E’ conservatore e tutto questo casino lo spaventa, tornerà Berlusconi con tutta la sua corte.
      Stiamo perdeno un’occasione unica.

    • Ma sei proprio così sicuro!? Avete fatto di ogni erba un fascio, non considerando la volontà espressa di tanti milioni di italiani che contano tanto come i vostri voti. Si poteva riformare radicalmente il nostro sistema parlamentare…… ma non avete capito, né voluto capire! Non aspettatevi di ottenere il vostro 40% ma una Italia sempre più devastata da lotte inutili!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: