Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di un paese che non sa dove andare e si illude per l’ennesima volta che ci sia un salvatore della Patria.


imagesProduzione, consumi, economia,tutto crolla. Aumentano solo i disoccupati e la cassa integrazione per non parlare delle chiacchiere che non hanno limite.
C’è chi scive che rimborsa l’Imu, 50 euro per i poveri e qualche migliaio per i ricchi. C’è chi ti scrive a casa per dirti che con la lega si può con tanto di foto di Salvini e Maroni e qualche comparsa.
Non ho capito cosa si può fare con la lega che non abbia potuto fare in tutti gli anni che è stata al governo.
L’ Italia è un paese conservatore e quando crede di fare la rivoluzione si affida, come sempre, a quello che decide per tutti.
C’era chi si affidava alla radio e c’è chi si affida alla rete la filosofia è la stessa.
Noi, quando pensiamo di essere a sinistra, al massimo siamo a qualche metro dal centro ed in ogni caso dei conservatori.
Lo scrivo adesso così nessuno potrà dire che non vi avevo avvisati, stiamo andando incontro alla paralisi ed il motivo è molto semplice, nessuno avrà i numeri per governare da solo.
C’è anche chi la sa già tutta, è oltre la destra ed oltre la sinistra. Ha tutte le soluzioni ma per metterle in campo aspetta di avere la maggioranza assoluta.
Intanto cominciamo ad eliminare i sindacati. Tutti i sindacati perchè, per loro, non c’è differenza tra la Cgil, la Uil, e la Cisl.
Sento dire che sono come e peggio dei partiti, ci affideremo alle class action.
Tanti auguri a tutti, ognuno si giochi le proprie illusioni tanto c’è una sola certezza, la paralisi.
In bocca al lupo!
Nel 94 hanno creduto al bravo imprenditore, scordandosi che era, è, un piduista.
Adesso, più o meno li stessi, credono nella rete. Sperando di non caderci dentro.

Chi vive la situazione dall’ esterno fa già le sue considerazioni, noi come sempre ci accorgeremo una decina di anni dopo.
Chi ha paura di cambiare davvero conserva quello che ha. Io la chiamo paralisi, loro scrivono coma, la sostanza è la stessa.
10,100 partiti per non voler fare una scelta vera, definitiva, consapevole.
Scegliamo di andare oltre, dopo vedremo cosa c’è oltre.
Oltre la politica c’è solo la politica e può essere di destra o di sinistra. Anche la rivoluzione è politica.

“L’Italia, un paese in coma che non si può risvegliare”

Annunci

28 Risposte

  1. Maddooo che pessimisti “L’Italia, un paese in coma che non si può risvegliare” , fate venir voglia di suicidarsi siete Emo per caso ? L’alternative ci sono !! sono tutti volti nuovi ! Rivoluzione Civile con Ingroia e Movimento 5 stelle !! Votate cazzo votate , se avete un briciola di cervello capirete che non sono uguali agli altri smettetela di piangervi addosso e siate attivi !! Il cambiamento può venire ma si deve avere la vogli un leone e non lo spirito di un EMo !! Votiamoooo

    • Io voto Ricoluzione civile alla camera, al senato no perchè non arrivano al quorum.
      Sarà paralisi comunque.

      • non capisco a cosa ti riferisci quando dici che aspettiamo( MOVIMENTO 5 STELLE) di ottenere la maggioranza assoluta per mettere in pratica ciò che abbiamo promesso,pare che stia per arrivare nelle casse del fondo per le piccole e medie imprese (creato in sicilia dal M5S) per la seconda volta ben il 75% dello stipendio di 15 non 1 ma già tutti e 15 i paralmentari del M5S eletti in sicilia,il M5S ha già firmato un atto dal notaio per rifiutare 100 milioni di euro di rimborsi elettorali e mi fermo qua ci sono anche altri 3 punti che hanno già rispettato ma questi vatteli a cercare tu perchè mi sà che ti devi aggiornare un attimo il tuo bel magistrato che non si può neanche sentire parlare perchè è di un incompetenza allucinante,senza contare che usa slogan che usavamo noi anni fà difatti SIAMO NOI IL VERO CAMBIAMENTO rivoluzione civile è solo un altra faccia pulita messa in più dai quei cornuti e infami dei politici attuali tra,l’altro è pure un remake perchè un magistrato già l’hanno usato di pietro è si è visto che ha fatto,ma già si sapeva lui era solo un diversivo come ingroia,perchè ingroia non rinuncia a qualche privilegio? e non comincia proprio dai rimborsi elettorali visto che già è stato fatto un referendum dove noi cittadini abbiamo votato perchè non venisse più erogato e loro per tutta risposta gli hanno cambiato nome e continuano a fotterci i soldi,cosi come ha fatto di pietro all’epoca ingroia lo vorrebbe fare adesso ma non ci riuscirà tranquillo.e non apriamo il discorso sindacati perchè si dovrebbero vergognare tutti i presidenti ed ex dei vari gruppi che percepiscono pensioni folli,com’è in nome dell’operaio ti sei battuto grazie a lui hai mangiato come un porco e ora ti nascondi infamiiiii!!concludo dicendoti che 1 DESTRA E SINISTRA NON ESISTONO UN IDEA O è BUONA O è UNA CAZZATA NON HA LATI e 2.dici chi ha paura di cambiare si tiene stretto quello che ha…bene queste persone si possono definire schiavi in tutto e per tutto meglio un salto nel buio che una morte lenta e atroce CHI HA UN MINIMO DI BUON SENSO CAMBIA!!E IN QUESTO CASO SI CAMBIA VOTANDO IL MOVIMENTO 5 STELLE

      • Ciao Slasch, chi non muore si rivede……Credo anch’io che non ci saranno nè vincitori, nè vinti…….ed allora non sarebbe meglio disertare le urne per dare a questi cialtroni un chiaro segno che ci siamo rotti le balle???????

  2. In questa situazione, solo la Bacchetta Magica potrebbe dare una soluzione immediata e positiva. Purtroppo i danni fatti in tutti questi anni … direi soprattutto negli ultimi 15 anni, compreso l’assoluta indifferenza e menefreghismo di noi cittadini, non si possono aggiustare. L’unica differenza credo che sia tra il fare sacrifici TUTTI INSIEME e fare i sacrifici solo “IL POPOLO PECORA”.
    Speriamo bene, comunque vada i prossimi anni saranno molto difficili … CON UNA RIVOLUZIONE DI PENSIERO E DI CULTURA si può pensare in positivo ..altrimenti sarà dittatura ..dittatura..dittatura

  3. […] chi ti scrive a casa per dirti che con la lega si può con tanto di Continua a leggere la notizia: Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di … Fonte: […]

  4. Quello che mi piace di questo articolo è che è propositivo, scritto da chi prova a cambiare le cose, magari sbagliando ma ci prova. Caro slasch16 Il movimento (in senso letterale) è l’antitesi della paralisi, la vera paralisi sta in chi da dietro una tastiera si limita a criticare tutto, da disilluso cronico che ormai ne ha viste troppe e non crede più a niente, insomma un tipico paralizzato. La storia insegna che il credere, l’appassionarsi il fare, cambiano le cose, magari non in meglio, ma le cambiano. ed io VOGLIO provare a cambiare.

    • Mad io ho sputato sangue per 43 anni, ho fatto attività politica attiva oltre che a lavorare nel privato.
      Adesso faccio l’osservatore, tocca ai giovani. Ho sacrificato decenni di serate alla famiglia per fare politica.
      Se sono dietro una tastiera me la sono meritata e posso dire la mia.
      Quindi prima di invitare a darsi una mossa si dovrebbe conoscere la storia delle persone.
      Ripeto, tocca a voi. Noi abbiamo portato a casa lo Statuto dei lavoratori, pensioni decenti, sanità, maternità e diritto allo studio.
      Vi auguro di salvare almeno qualcuna delle nostre conquiste, lo dico per voi.
      Ci go provato per quasi 50 anni a cambiare ma l’Italia, al dunque, ha sempre svoltato a destra.
      Io sono un orfano del Pci, nel caso tu non l’avessi capito, al contrario delle nuove leve credo fermamente che destra e sinistra esistano ancora e quello che sa fare al destra è sotto agli occhi di tutti.
      Ciao.

  5. Per Felix, quello dal lingiuaggio fascista, vale la risposta che ho dato a Mad.
    1 DESTRA E SINISTRA NON ESISTONO UN IDEA O è BUONA O è UNA CAZZATA NON HA LATI .
    Questo ed i tuoi deliri offensivi mi fanno ribrezzo.
    Ovvio che se offendi ancora qualcuno ti cancellerò il commento.
    Vivete in un delirio che non ha niente di democratico, anche il nazionalsocialismo era un movimento di massa, di piazza.
    Voi siete tornati a quei livelli.
    Pulisciti la bava dalla bocca.

  6. Eraclito io vado a votare e non per parare il culo ai politici corrotti o incapaci ma per rispetto ai Partigiani che hanno dato la vita per permettermi di farlo.
    L’ho scritto centinaia di volte, lo devo a loro, se non ci fossero stati i Partigiani di tutti i colori non potremmo essere qui a sparare le nostre cazzate.
    Spero che il concetto sia chiaro.

    • Slasch, capisco tutto, ma, PURTROPPO i Partigiani, a quanto pare, so’ storia di ieri…….i “fatti”, oggi, so’ diversi, infatti imperversano il populismo e i banchieri…….tu stesso ammetti, e io ne convengo, che dopo il voto saremo colpiti da INEVITABILE “paralisi”……..ed allora a che serve andare a votare??????? Non sarebbe più da Rivoluzionari astenersi e mandarli tutti affaunbicchiere visto che non ci sentiamo rappresentati da nessuno di questi signori???????

      • Quella non sarebbe una rivoluzione ma autolesionismo. E’ la politica che ti viene a cercare ed avrebbe mano più libera, faresti un enorme regalo al sistema di comando, che domina.
        Anche se tu ti crederesti assolto saresti comunque coinvolto.
        Come diceva il poeta.
        Ciao, pensala pure come vuoi, ma se ci siamo ridotti così è proprio perchè abbiamo dimenticato il passato.
        Senza memoria non abbiamo un presente e non avremo un futuro, è tener presente la storia di ieri che ci rende liberi altrimenti avremmo avuto il fascismo parte seconda, terza, quarta e la Mussolini a come premier.
        Buona giornata.

  7. Io non sono un santone e non scomunico nessuno ma se trovo altre offese di Felix, verso chiunque, cancello il commento.
    Parla e scrive con lo stesso linguaggio del suo capo.

  8. la bava asciugatela tu deve essere normale per te averla visto che hai sputato sangue per 43 anni e l’unica cosa di concreto che hai fatto è stato contribuire allo sciacallaggio dell’italia,se avresti fatto altro non stavi di sicuro li in mezzo,noi siamo molto più democratici di qualsiasi altro partito perchè siamo e resteremo tutti attivi e non come gli altri militanti che finite le elezioni si dimenticheranno della politica ma non perchè non nè hanno più voglia ma perchè gente come te(magari) ha sempre fatto in modo ci fosse un divario incolmabile tra voi politici e noi elettori ma adesso la festa è finita,di pure che sono un fascista o che parlo come tale però dei punti che ti ho esposto nell’altro post non nè hai parlato,di quello che già abbiamo fatto niente eh?dai del fascista a me quando proprio tu vai solo in un senso i parlamentari M5S in sicilia appena hanno visto il marcio lo hanno subito denunciato dopo pochissimi mesi idem a parma tu per 43 anni non hai visto niente????no?o visto che il magna magna andava bene a tutti occhio non vede cuore non duole??fatti non chiacchiere cancellami se ti senti offeso e scusa se ho usato un tono fascista e se ho offeso qualcuno nel post di prima,mi dispiace ma è solo quello che penso di loro.

    • E’ un tuo diritto pensarla come vuoi, hai espresso le tue dritiche feroci senza offendere nessuno ed a me sta bene cosi.
      Detto questo non è il caso che ti faccia un bigino della mia vita ma posso darti un consiglio. Non sparare a zero su gente che non conosci, della quale non conosci la storia e quello che fa fatto.
      Io sono un orgoglioso perdente, sempre all’opposizione, e mi sono tenute salde le mie idee.
      I “miei” politici venivano in sezione con me tutte le settimane, lavoravamo insieme. Ti posso solo dire una cosa, avrei potuto fare il funzionario ma guadagnavano meno di me e non alludo al periodo di lavoro nel quale ero un quadro.
      Sono sempre stato in prima linea e l’unica festa che riconosco è il 25 aprile.
      In Sicilia, oltre al M5S, ci sono quelli che la pensano come me non gli ex democristiani.
      Su certi personaggi la penso come te, forse peggio, ma per offenderli uso la sostanza e non le chiacchiere, ritenere che i politici siano tutti uguali, corrotti o corruttibili è la strategia di Gelli che ha spopolato nell’ultimo ventennio. Gli spruzzi di fango hanno colpito ovunque anche chi non ha sbagliato ma è stato semplicemente presuntuoso.
      In bocca al lupo.

      • non capisco allora perchè anche tu non vuoi abbracciare questo cambiamento,anche perchè più saremo e più soluzioni avremo a disposizione,grazie al movimento anche io che mi “scaglio”a chiacchiere nei post dopo aver commentato andrò nella pagina del movimento dove ci sarà quelli che saranno i punti del giorno o del mese non sò e potrò insieme a tutti i cittadini italiani votare quello che riterrò più giusto per noi tutti e l’ambiente e sarebbe bello che gente come te che si sente offesa dai suoi finti colleghi possa finalmente con noi dargli il ben servito…questo è l’unico vero cambiamento non solo per il programma ma anche perchè è la cosa che più si avvicina a un cambiamento…voi “offesi” sapete che lì c’è il marcio voi non ci fate parte ok allora passate da noi!non sarà Grillo a governare lui è solo la voce del popolo e il popolo è sovrano.
        in ogni caso speriamo che vada per il meglio ne abbiamo davvero bisogno.
        Crepi il lupo.

  9. E chi lo dice che non ci si possa risvegliare..?

    http://goofynomics.blogspot.it/

  10. […] paralisi che avevo previsto prima delle elezioni è puntualmente arrivata: Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di … Nonostante tutto se chi è stato eletto in parlamento si preoccupasse di dare una risposta agli […]

  11. […] paralisi che avevo previsto prima delle elezioni è puntualmente arrivata: Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di … Nonostante tutto se chi è stato eletto in parlamento si preoccupasse di dare una risposta agli […]

  12. […] paralisi che avevo previsto prima delle elezioni è puntualmente arrivata: Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di …    Nonostante tutto se chi è stato eletto in parlamento si preoccupasse di dare una risposta […]

  13. Io credo che la paralisi ci sia stata perchè il m5s ha avuto tutto questo successo e perchè il PD non è stato in grado di fare una buona campagna elettorale in grado di a) mantenere il distacco con il pdl b) accaparrarsi anche qualche punto percentuale degli indecisi. Se non ci fosse stato il movimento, nulla sarebbe cambiato, anche perchè tempo per cambiare la legge elettorale ce n’era ma mi sa che nessuno aveva interesse a che fosse cambiata, nonostante il coro unanime. Non sono un simpatizzante del PD però io, checchè se ne dica, preferivo Renzi ma il popolo del PD ha votato Bersani alle primarie quindi mi sembra poco incline al cambiamento e preferisce una Bindi e una Finocchiaro rispetto a facce nuove. Sono stato presidente della Pro Loco del mio paesino e le modalità della “presa del potere” sono state similari a quelle del movimento, un’entrata a gamba tesa facendo fuori tutti i “vecchi”. Esperienza zero, tante difficoltà, tanta volontà da parte di alcuni e tante dimissioni nel giro di qualche mese da parte di altri. Sai com’è finita ? Dopo tre anni ho finito il mandato, lasciando una cassa piena di soldi e la certezza di poter dormire sonni tranquilli. Incrocio le dita e mi auguro che il M5S possa fare lo stesso.

  14. […] paralisi che avevo previsto prima delle elezioni è puntualmente arrivata: Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di …Nonostante tutto se chi è stato eletto in parlamento si preoccupasse di dare una risposta agli […]

  15. […] dittatura, la conquista della libertà e della democrazia. Come avevo detto proma delle elezioni: Abbiate pazienza, ancora pochi giorni e poi cambierà tutto. Saremo tutti colpiti dalla paralisi di … Anticipo adesso la mia visione del futuro. Dico subito che la mia impressione è che Grillo, o […]

  16. Slash ma facci sognare tu cosa hai votato ieri?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: