Io sono nato in provincia di Verona ma non ho niente a che vedere con questi fascisti che sono la vergogna del genere umano. Sempre quelli e non è la prima volta che infangano Verona.


Mi fa troppo schifo quello che è successo per commentare, stigmatizzare, tanto non serve a nulla. Sono delle bestie, se vogliamo farne un problema di razza è la razza peggiore, i nazifascisti.
Da Repubblica:
Cori e insulti contro Piermario Morosini durante Livorno-Verona di serie B. Il calciatore del Livorno morì per un problema cardiaco nell’aprile scorso in campo a Pescara. Gli ultrà del Verona alla fine del primo tempo della partita col Livorno hanno scandito cori di insulti, uniti a gesti inneggianti al fascismo e al nazismo, alla memoria del calciatore scomparso sei mesi fa con immenso dolore di tutto il calcio e non solo. Fortunatamente la Digos ha filmato e ripreso il gruppo di ultrà che si è reso protagonista di tutto ciò. La vergogna settimanale del calcio.

PS Vorrei che non si generalizzasse e si incolpasse per questo tutta Verona, secondo stereotipi che non mi piacciono. Il problema sono quegli ultras e quella parte di curva.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: