Per essere credibile, in modo particolare nel web, devo avere un pensiero in conto terzi? Se critico il M5S divento per forza piddino?


28137_1424087851918_282993_nFortunatamente non temo espulsioni, non posso essere espulso perchè non ci sono mai stato. L’unica tessera che ho avuto in vita mia è stata quella del Pci.
Quando mi va bene mi dicono che sono miope, non so guardare lontano, ed in effetti è vero porto gli occhiali. C’è chi nasce con la vista di un falco e chi nasce come me, ma non l’ho voluto io.
Sarebbe il meno la miopia che si può correggere con un paio di occhiali ma la miopia intesa da chi mi commenta su Facebook è intesa come miopia di cervello ed a questa non c’è rimedio, quando ti giudica il metro svizzero del grillino.
Se critichi il M5S, tra l’altro nemmeno il Novimento in se ma il guro che delira da Genova, automaticamente sei filo Renzi se non filo pregiudicato, ed è una loro certezza senza rimedio, non leggono, non ascoltano, ma emettono sentenze.
I giornali sono tutti al servizio del “regime” lo scrivo anch’io da anni e quindi se scrivono di un M5S dilaniato dalle polemiche e dalle espulsioni sono tutte menzogne.
Per sostenere questa tesi, della menzogna, mi mettono un link ad un post scritto dal commentatore medesimo. Siamo al delirio globale della rete.
Come se io avessi la pretesa che quello che scrivo debba essere vangelo per tutti, condiviso da tutti e sommerso dai mi piace che fanno tanto star del web.
Mai pensata una cosa del genere, vi piaccia o no scrivo quello che penso e continuerò a farlo finchè ne avrò voglia.
Critico Grillo da prima che fondasse il Movimento, ho criticato le sue posizioni ( non tutte) ed ho criticato le sue soluzioni ( non tutte) in modo particolare critico i suoi interventi populisti ed incendiari che non promettono nulla di buono aalmeno sino a quando non avrà il 51%.
Uno può anche fingersi democratico ma alla lunga di scopre, non riesce a trattenersi, ed ecco che emerge la xenofobia razzista e che gestisce il Movimento come qualcuno gestì il Partito nazionalsocialista dei lavoratori.
Diciamo che nella mia miopia il pericolo che ho visto in Grillo sin dai primi post nel suo blog è stato proprio questo, la mancanza di democrazia ed un populismo esasperato atto ad infiammare la massa come hanno fatto a suo tempo il duce ed il fuhrer.
Tutti i loro discorsi erano centrati contro la partitocrazia. Ad ogni crisi economica non si combatte il modo di fare economia, combattendo il capitalismo parassita, ma la politica per fare in modo che una volta al potere non cambi niente, o poco.
Per fare questo ci si nasconde, dopo averla indirizzata per bene, dietro la massa dei militanti che “lo vuole”.
Faccio presente che anche il duce ed il fuhrer avevano un seguito, e che seguito. Un seguito che ha giustificato e sostenuto ogni nefandezza possibile sino alla strage finale, la soluzione finale.
Non voglio dare lezioni di storia, la Storia non serve a chi non vuole memoria.
Quando tra le pieghe dei ragionamenti di Grillo ho notato semi di antidemocrazia, disfattismo, diciamola tutta: quanto lo accuso di essere un fascista perchè gli vanno bene sia quelli di Casa Pound che la
Le Pen prendo un abbaglio?
Spero di si, ma la smetta di comportarsi in modo di darmi ragione. I grillini dicono che mi sbaglio ma lui mi da ragione.
Mi piacerebbe sbagliarmi ma uno che punta al 51% per impegnarsi nel governare ha poco, pochissimo, di democratico è una strategia adottata da tutti i dittatori sia di destra che di sinistra.
Non datemi etichette, leggete prima di commentare i miei post e non solo i titoli e non siate presuntuosi con giudizi affrettati.
L’ho scritto nel bolg e l’ho scritto su Facebook, sono uno spirito libero che non rinnega la mia militanza nel Pci, tutt’altro, ma quello che conta è una cosa sola: non prendetemi troppo sul serio, non lo faccio nemmeno io.
Per la cronaca le uniche tessere che ho avuto sono quelle del Pci, la foto in alto. Sono alcune delle mie che conservo gelosamente.

Annunci

8 Risposte

  1. Sono totalmente concorde. Che alcune, solo alcune posizioni dei pentastellati combacino con quelle della sinistra istituzionale, lo ritengo semplicemente casuale.

  2. De Benedetti e il suo gruppo editoriale.
    Berlusconi e il suo gruppo editoriale.
    La fanno da padroni.
    Arriva il terzo incomodo e da informazioni che altri non danno.
    Come la padania primo-periodo.
    Era un giornale che diceva cose serie, in mezzo a xenofobia e cazzate.
    La lega ha poi mostrato di cosa è fatta.
    Coi fucili in mano e Bossi al trombone, a inneggiare nei raduni rivolte secessioniste ai raduni.
    Ma poi, tutti calmi, Bossi con voce accorata: “sidevefarecosìperlapadania”.
    Perché Roma Ladrona l’aveva contagiato.
    A Bossi interessava salire, il potere, Banca del Nord e via dicendo.
    Ora, questi “grillini”, non fanno patti.
    Sono malati, refrattari al potere, ad alleanze. Fanno finta i 2 pirla?
    I grillini sono in fondo un accozzaglia di persone unite da ideali utopistici, cani rabbiosi, delusi di sinistra, delusi di destra, e via dicendo.
    Siamo manipolati da Grillo e Casaleggio?
    Le espulsioni sono state indirizzate da Grillo?
    Ha plagiato le persone?
    Eppure Grillo è stato messo in minoranza in una votazione sul blog.
    Ma come? questi grillini hanno un cervello?
    Io so che 40000 persone hanno votato cosa fare con i 4 senatori dissidenti o liberopensanti.
    Che c’è di meglio? Meglio del fatto che decidono i cittadini?
    O solo tu ragioni e gli altri si fanno manipolare?
    Un fatto c’è, indubitabile, uno solo che dovrebbe illuminare le coscienze di tutti.
    Nell’ultimo anno e mezzo oltre 590 politici del PD sono stati espulsi dal partito. Nessuna informazione di ciò sui media.
    L’ultimo che ha piegato la testa di fronte al Duce è stato Civati.
    Almeno nel movimento decidono gli iscritti.

    p.s.
    per queste decisioni così delicate io sono per il 66% dei voti necessario e soprattutto per il VOTO MANIFESTO, perché il dubbio che Grillo&Casaleggio possano alterare i risultati delle votazioni con pochi click comodamente da casa loro, io ce l’ho.

  3. noooo,slasch,il post piagnone noooo…oltretutto non la facevo sensibile alle critiche..comunque,resto dell’idea che la politica si fà con l’esempio,prima ancora delle parole(come si faceva una volta),e l’esempio in parlamento lo stà dando solo il m5s..grillo,renzi,berlusconi e tutti i loro seguaci continueranno sempre a ragliare,ma ,come diceva nonna,ragli i ciucciu un vannu incielu. più che altro stà a noi cittadini cominciare ad utilizzare l’unico strumento importante che abbiamo,cioè il voto…quando e se ci saranno le elezioni,il mio voto andrà a chi ha fatto qualcosa,non a chi ha fatto solo parole

  4. do you care if I retweet this page?

  5. DOPO AVER LETTO E AVER ESTRATTO L’ESAUSTIVO ELENCO DI CUI SOTTO, SENZA ETICHETTARTI, SENZA PRESUNZIONE, SENZA GIUDIZIO AFFRETTATO, :

    non leggono, non ascoltano, ma emettono sentenze. = IO HO LETTO, LEGGO SPESSO, LORO, I PARLAMENTARI M5S LEGGONO LE LEGGI TRUFFA E LE SPUTTANANO. LA STAMPA DA LA VERSIONE CHE VUOLE DI TUTTO QUESTO.

    M5S dilaniato dalle polemiche e dalle espulsioni = TUTTI FANNO ESPULSIONI. NON E’ UNA COSA DA M5S. OLTRE 590 ESPULSIONI NEL PD NELL’ULTIMO ANNO E MEZZO (SPECIE SUI NO-TAV). ALMENO QUESTE ESPULSIONI LE HANNO DECISE I CITTADINI IN RETE, NON LE SEGRETERIE DI PARTITO.

    delirio globale della rete. = PERCHE’ LA STAMPA INVECE E’ SANA? POI SULLA RETE CI SEI PURE TU A DELIRARE.

    interventi populisti ed incendiari che non promettono nulla di buono = SONO I TEMPI CHE NON PROMETTONO NULLA DI BUONO. VEDI GRECIA (SE TE LA FANNO VEDERE I MEDIA)

    fingersi democratico = MONTI, LETTA, RENZI, NAPOLITANO, LI HAI VOTATI?

    xenofobia = GRILLO FORSE SFRUTTA LA XENOFOBIA PER NON PERDERE VOTI, MA LA VOTAZIONE ON LINE L’HA MESSO IN MINORANZA SUL REATO DI CLANDESTINITA’. MA NON ERAVAMO TUTTI PLAGIATI???

    razzista = VEDI SOPRA

    nazionalsocialista = QUESTA E’ BELLA. DARIO FO ARALDO DEL NUOVO PARTITO NAZIONALSOCIALISTA.

    pericolo che ho visto in Grillo = CHE TU CE LO VEDI NON VUOL DIRE CHE C’E’

    mancanza di democrazia = DECIDE RENZI ASSIEME A BERLUSCONI E NAPOLITANO COSA FARE CON LA LEGGE ELETTORALE E CON I MINISTERI

    populismo esasperato = INFORMAZIONE ALTERNATIVA AL FLUSSO MAINSTREAM, A VOLTE TENDENZIOSA, MA CHE ASSICURA PLURALITA’ E SI AVVALE DELLA PARTECIPAZIONE DIRETTA (INTERVENTI E VOTO SUI TEMI POLITICI).

    infiammare la massa = SCUSA SE E’ POCO. LA MASSA E’ GIA’ INFIAMMATA DI SUO, ALMENO FA DA CONTENITORE DELLA PROTESTA E FORSE E’ QUESTO IL SUO COMPITO OCCULTO.

    duce = AHHAHAHA

    fuhrer = HAHAHHAHAAH

    non si combatte il modo di fare economia, combattendo il capitalismo parassita, ma la politica per fare in modo che una volta al potere non cambi niente, o poco. = COMBATTERE I PRIVILEGI IMMONDI DELLA CASTA DANDO L’ESEMPIO, COMBATTERE BANKITALIA FA PARTE DI QUESTO PIANO “CRIMINALE”?

    ci si nasconde, dopo averla indirizzata per bene, dietro la massa dei militanti che “lo vuole”. = IL VOTO ON LINE E’ SCARSO PERCHE’ MANCA IL TUO CONTRIBUTO. PUOI VOTARE PURE TU.

    anche il duce ed il fuhrer avevano un seguito, = ANCHE MARTIN LUTHER KING, ANCHE GHANDI, ANCHE MARILYN MANSON. E’ UN REATO?

    Un seguito che ha giustificato e sostenuto ogni nefandezza possibile sino alla strage finale, la soluzione finale = QUESTA E’ GROSSA. E VEDI DI FARE UN PO’ DI AUTOCRITICA SUL TUO PARTITO COMUNISTA

    Non voglio dare lezioni di storia, = INFATTI FAI DEMAGOGIA E ANCHE PESSIMA, NONCHE’ FILOSOFIA DELLA STORIA.

    la Storia non serve a chi non vuole memoria. = LA TUA MEMORIA E’ SELETTIVA. CAPITA A TUTTI.

    tra le pieghe dei ragionamenti di Grillo ho notato semi di antidemocrazia, disfattismo, = IO TRA LE TUE NOTO VECCHIAIA E INCAPACITA’ DI CREDERE NEL FUTURO, RIMANI NEI TUOI SCHEMI DA DOPOGUERRA CHE FANNO IL GIOCO DELLO STATUS QUO

    fascista perchè gli vanno bene sia quelli di Casa Pound che la Le Pen = LARGHE INTESE? RENZI-BERLUSCONI? VENDOLA CHE “APRE” A MONTI IL GIORNO PRIMA DELLE VOTAZIONI PERCHE’ I SONDAGGI SONO PESSIMI?

    ha poco, pochissimo, di democratico = E’ IL PIU’ DEMOCRATICO CHE C’E’. LA DICE LUNGA.

    è una strategia adottata da tutti i dittatori sia di destra che di sinistra. = RICORDI VOTAZIONI, ON-LINE O MENO, PER DECIDERE LA LEGGE ELETTORALE E I SUOI DETTAGLI, OPERATA DA FAMOSI DITTATORI DEL PASSATO?

    Non datemi etichette, leggete prima di commentare i miei post e non solo i titoli e non siate presuntuosi con giudizi affrettati.
    SEI UN DENIGRATORE, E DIFFAMI GRILLO E CHI LO SOSTIENE,
    OPPURE SEMPLICEMENTE SEI UN PO’ RINCOGLIONITO DALLE IDEOLOGIE IN CUI SEI IMMERSO DA 50 ANNI E NON TE NE RENDI CONTO.

    SALUTI SLASCH.

    ANDREA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: