Ma Bersani perchè non si è suicidato da solo? Ha preteso di riempire il treno del Pd e poi lo porta sulle rotaie di Berlusconi, sbullonate da Alfano. Per fortuna che molti sono scesi in tempo, anche se non è ancora finita.


treno11g_f3d012fbNon metto la foto di Alfano e Bersani che si abbracciano in Parlamento perchè l’uomo mi fa pena, ho già invitato la famiglia a stargli vicino ed a farlo ricoverare. E’ andato fuori di testa.
Alfano ha fatto quello che ha sempre fatto gli interessi di Berlusconi ma Bersani poteva suicidarsi da solo e non coinvolgere tutto il Pd.
Non per altro, conosco molta gente in buona fede che l’ha votato, conosco ex compagni del Pci che ancora si ostinano ad andare in sezione per le primarie e ci sono andato pure io a votare Bersani convinto che tenesse il partito a sinistra ed invece si è fumato tutti i sigari e pure il cervello.
Faccio presente che nelle sezioni del Pd, almeno quelle che ho visto io, non c’è traccia di ex democristiani ed a tirare il carro seno sempre i vecchi compagni del Pci.
Li rispetto e ne conservo l’amicizia ma l’ultima tessera di partito che ho avuto è quella con la falce e martello, non ve ne saranno altre.
Ho smesso di andare anche alle feste dell’Unità se dovessi andare a mangiare una salamella alla griglia andrei in parrocchia in occasione della Festa di Via Padova.
Detto questo al senato ho votato Pd per non disperdere il voto infatti Ingroia non ha raggiunto il quorum come non lo raggiungono, da parecchio, la marea di partitini di sinistra che sanno solo litigare e sono incapaci di fare una sintesi.
I migliori dirigenti comunisti ce li siamo giocati tutti il secolo scorso.
Ma quello che è riuscito a fare Bersani con le elezioni prima ed oggi con la storia di Marini è da non credere, supera ogni previsione più pessimistica sulle incapacità di quest’uomo nel cogliere le istanze della base, la sua base.
Mi chiedo dove viva o se sia così presuntuoso da credere in una strategia vincente che è solo nella sua testa. Berlusconi, dopo avere infinocchiato per bene D’Alema praticamente sputtanandolo, ha messo nel sacco pure Bersani che proprio pochi giorni fa gli diceva: ti conosco mascherina.
Abbiamo visto come lo conosce per questo dico che il tipo è rincoglionito, incapace di intendere di volere e di vedere ed ho invitato la sua famiglia a stargli vicino e provvedere al ricovero.
Fortunatamente molti sono scesi dal treno, ancora non sono abbastanza ma se sono abbastanza scaltri da capire che stanno andando al suicidio collettivo spero che ne scendano altri.
Detto questo non è ancora finita ed anche se finisse bene, non faccio il nome per non portare sfiga, sarà dovere dell’elettore piddino di fare fuori alla prima occasione, in senso politico ovviamente, i 222 che hanno approvato la proposta Marini.
L’unico che non c’entra niente, anche se non deve essere tanto sveglio nemmeno lui visto che ha accettato di entrare nel tritacarne.
Per adesso l’unico che ha vinto è il piduista ha fatto deragliare il Pd sul binario voluto da lui.
Alle prossime elezioni avrà un nemico in meno, quello che si è immolato per lui.
Da anni aspettavo che nel Pd, prima nei Ds, si facesse chiarezza mai avrei immaginato che avrebbero optato per un suicidio di massa per fare un favore al nemico, il più grande responsabile in assoluto di quello che stiamo passando moralmente, eticamente, economicamente e politicamente.
La Finocchiaro è più stupida di lui, pure presuntuosa.

Pd, i manifestanti ai deputati: ‘Vergognoso inciucio’. Finoccchiaro: ‘Ma cosa vogliono?’

Annunci

24 Risposte

  1. Per i sopravvissuti del Pd è pronta la stricnina, Berlusconi senatore a vita.

  2. premesso che lei dovrebbe tacere slash16..visto che l’ho vista spesso scrivere stronzate sui 5s a sostegno delle tesi screditrici lanciate in rete in questi oltre 50 gg. di manfrine di bersani, con il solo obbiettivo di realizzare un inciucio già pianificato sin dall’inizio. un inciucio che doveva apparire come un fatto ineluttabile..una supposta ben lubrificata, che addossava la responsabilità del non governo esclusivamente agli “irresponsabili”..i pentastellati. se non l’ha ancora capito..caro slash16, bersani non può permettersi un rodotà come presidente. bersani ha l’urgenza di mettere una pietra tombale su MPS e i loschi affari di partito che ci sono dentro. in cambio la salvezza del culo a berlusconi che presumibilmente verrà nominato senatore a vita. non dimentichi che il presidente della repubblica è anche il capo del CSM…chi meglio di lui può salvare berlusconi? ecco…se ne facciano una ragione tutti i sinistroidi che hanno sputato su grillo…perche bersani è bersani..e loro non contano un cazzo!

    • Scrivo sempre come la penso quindi non ci sono problemi. Le stronzate ci sono ovunque, anche nel M5S, per adesso sono libero di pensarla come voglio e non devo aspettare i blog di qualcuno per sapere come la penso.Dell’ MPS non me ne frega niente e se qualcuno del Pd c’è dentro deve pagare sino in fondo.
      Non ho mai fatto sconti a nessuno. Sul fatto del piduista senatore a vita, con Prodi, ho già detto la mia su facebook.
      Che il presidente della Repubblica è anche il capo del CSM lo so da decenni, siete voi del M5S che dovete essere istruiti da Grillo.
      Tra l’altro l’ho scritto anche qui in un commento. E’ la stricnina per i sopravvissuti del Pd.

      • sarà!..il fatto è che bisogna saper distinguere le stronzate dalla sostanza, e direi che non mi sembra il suo caso, visto che ha fatto (come altri) da cassa di risonanza a notiziole che nella maggior parte dei casi sono state smentite in rete. ma si sa..ognuno vuol vedere solo quello che conferma le proprie opinioni, salvo poi al momento opportuno tirarsi fuori dalla mischia chiedendo agli altri di scendere dal treno..per imbarcarsi non si capisce dove. da quanto afferma, pare ci sia stato anche lei su quel treno..e lo ha anche spinto convinto che l’avrebbe portata a destinazione. il suo articolo è solo un piagnisteo per essere rimasto a terra un’altra volta e senza macchinista. mi sarei aspettato una analisi delle ragioni occulte che spingono bersani – a dispetto di tutto il suo elettorato – verso un binario morto e morte certa. invece noto il solito appello sterile, verso un sordo (finto) e la presunzione in quanto di sinistra di essere sempre dalla parte del giusto. io non sono un grillino caro slash16…sono solo un vecchio comunista che da quel treno è sceso parecchio tempo fa..e ragiono, non con le ideologie..ma con la sostanza dei fatti. quelli che la sinistra non ha mai avuto il coraggio di fare..e invidia chi invece li fa.

      • Non so se sei un vecchio comunista sceso dal treno in tempo, so di certo che non hai capito quello che ho scritto e mi sembra in evidenza. Tutto quello che la rete smentisce somiglia alle smentite di Berlusconi, un correre al recupero.
        Io sul treno del Pd non ci sono mai salito ma ho molti amici ex compagni che, purtroppo, l’hanno preso.
        Rileggere attentamente eviterebbe di commentare prendendo un granchio.Tra l’altro nel post ho scritto come ho votato.
        La fretta di fare il paladino a 5 stelle che ti ha fatto deragliare.
        Buona serata.

      • parole sue:

        “Detto questo al senato ho votato Pd per non disperdere il voto infatti Ingroia non ha raggiunto il quorum come non lo raggiungono, da parecchio, la marea di partitini di sinistra che sanno solo litigare e sono incapaci di fare una sintesi.”

        e lei viene a dirmi che sul treno del pd non c’è mai salito? lei ha fatto esattamente la stessa operazione che fanno da anni quelli che convinti di essere di sinistra, si tappano, orecchie, bocca e occhi come le tre scimmie e votano pds/ulivo/pd (tutte le metamorfosi)..altrimenti (non sia mai..) si disperde il voto e vince berlusconi. con questo mantra la sinistra si è macellata da sola perdendo pezzi ad ogni passo. ora avete trovato un’altro nemico. uno che ha cercato (in tempi meno sospetti) di far rinsavire il pd..e non è stato il solo come certo saprà.
        ci provò proponendosi come candidato nelle primarie, ma il pd gli disse di no perchè non aveva la tessera.
        – bene faccio la tessera
        – ..no la tessera non puoi averla perchè non hai i requisiti..
        – vabbè..allora prendetevi le tre leggi di iniziativa popolare con le firme che ho raccolto e portatele voi avanti.
        – sì..sì..vabbè vedremo..(prodi fece spallucce e si addormentò)
        le leggi dormono ancora soavemente nei cassetti del senato..e solo ora che la situazione è esplosa e quelle carte hanno cominciato a puzzare, improvvisamente si sono dati tutti al francescanesimo (persino il papa). e grillo sarebbe il nemico? la verità è che dal momento che la sinistra (come lei stesso ha detto) si è disgregata in mille partitini senza concludere uno straccio di sintesi, chiusi nelle loro ideologie di partito..ognuno col proprio tornaconto, è verde di bile perché non riesce a interpretare i bisogni delle persone e non ha trovato niente di meglio da fare che dare la colpa agli altri della propria incapacità. lei caro slash16, dimostra col suo articolo di non aver capito una emerita sega di tutto questo processo. mi è capitato spesso di leggerla e il quadro che personalmente ne ho avuto è che lei ha fatto esattamente il gioco di quella sinistra dormiente che ancora si morde la coda e piange indicando gli altri come la causa del proprio male. buona serata anche a lei.

      • Perchè c’era un partito di sinistra al Senato in grado di arrivare al quorum? L’ho detto che sono un pragmatico ma credo che sinistra e destra esistano ancora e quindi ogni occasione che mi si presenta per spostare l’ago a sinistra la colgo.
        Non credo nel superamento delle idee di destra o di sinistra, credo nel superamento del capitalismo finanziario e parassita.
        Io sono fortunato perchè, non capendo una emerita sega di quello che sta accadendo, ho persone come te che mi istruiscono.
        Ne faccio tesoro. Oggi è di moda il M5S e chi lo tocca viene, vorrebbero, fulminarlo.
        Il tempo emetterà la sentenza, lascio a voi l’obiettivo del 51% che a me fa venire i brividi.

  3. Forse tutto questo è spiegabile unicamente come una faida all interno del pd.
    Come vecchi dirigenti che non vogliono mollare.
    A me dalema non piace per niente. Sempre a brigare e fare strategie senza averne le capacitá.
    Hanno pensato a sistemare i prob interni senza pensare alle conseguenze con l elettorato.
    Il maggior peccato è la stupidità.
    La boria della rosy bindi la presujzione della finocchiaro.
    Bisogna che all interno del pd facciano autoanalisi con lo psichiatra.
    Iobpretendo che ilvvoto che ho dato al pd vada ad un pres come rodotà e non a un inciucio come marini

  4. Scusa lo sfogo

  5. Condivido e sottoscrivo: “si è fumato tutti i sigari e pure il cervello” e l’Aula, oggi, l’ha confermato. La sua “novità” meravigliosa non è passata anche perché, sempre più, quelli del Pd lo stanno mollando. Eppure, bastava così poco per non fare sta figura di m###a e non inciuciare con Pdl e Scelta civica. Che brutto spettacolo, Bersani se va avanti così il Pd lo sotterra.

  6. “Un correre dietro”…
    Mq che caxxo dici? Scusa la volgarità ma il finto scoop del Costarica è un correre dietro? La stampa venduta accusa e grillo corre dietro?
    Piuttosto ristabilisce la verità.
    Hanno sparato merda su m5s ogni giorno, ponendosi su un piedistallo morale e politico inesistente.
    Ecco cosa hanno fatto. Hanno messo lo zoom su ogni piccola sbavatura di questo e di quello e tu gli hai fatto da acritica cassa di risonanza in questa diffamamzione a mezzo stampa.
    Mentre difendi ideologie defunte, nella puglia del sinistrissimo Vendola, il 3 aprile hanno rimesso i vitalizi agli assessori, gli stessi che avevano abolito a dicembre 2012, giusto in tempo per le elezioni.
    Se non te ne sei reso conto lo posso capire. Dormi nel sonno profondo della stampa di regime.
    E sono pronto ad ammettere che grillo e casaleggio mi hanno lavato il cervello seminando informazioni in giro in rete che mi hanno influenzato e poi raccolgiendo il frutto del lavoro.
    Si chiamano spin doctor queli che ci rincoglioniscono.
    Prevedono i nostri pensieri perché ce li innestano.
    Pensa che tra un po ti pignorerano tutti i risparmi che hai sul conto della pensione… e tu scendi dal treno oggi per un comprimesso su un nome: ROBA DA MANICOMIO!
    Ripigliati la tua vita slasch.
    O aiutami a capire.
    Dopo anni di porcate e inciuci pd-pdl per far fare a monti le sue porcate, negazioni delle autorizzazioni a procedere, usurpazione del parlamento per blindarsi la vita e la carriera….
    Tu scendi adesso?
    NON È MAI TROPPO TARDI PER AMMETTERE DI ESSERE COGLIONI.
    È DOLOROSO.
    MA DOPO CI SI SENTE MEGLIO.
    ANDREA

    • Io non ne ho mai parlato del Costarica quindi hai sbagliato blog.
      Non scendo dal treno perchè non ci sono mai salito, rileggi bene e vedrai che se qui c’è un coglione che non ha capito sei tu.
      Hai più tempo di me per rendertene conto.

      • Di Crimi che dorme però ne hai parlato.
        Della Lombardi pure.
        Hai inseguito ogni dichiarazione strappata e riconfezionata dalla stampa.
        Non hai perso occasione per accusare m5s di dilettantismi.
        Interessante dire di non essere sul treno quando hai votato PD al senato.
        Continuate a dare adito a questa classe politica per ragioni oscure, ignorando le porcate di cui questi figuri so sono macchiati.
        Come milioni di italiani hammo fatto, potevate fare un bel reset della classe politica attuale e ricominciare tutto da zero.
        Invece siamo impantanti qua, con Bersani e Berlusca ancora in gioco.
        Rinfacciate a m5s di aver perso un occasione. L avete persa voi l occasione. E ci state intralciando nel cammino.
        Ripuliremo questo paese dai relitti che lo tengono sotto scacco.
        Prigionieri del nulla.

  7. Concordo in parte l’articolo “Bersani si è suicidato”: deve essere rimbecillito oppure è semplicemente un pirla, come si dice a Milano, come tutto il gruppo dirigente del PD che lo ha evidentemente convinto al Governo di larghe intese! Ma ciò che manca all’analisi di Slash è che sono ancora D’Alema e Rosy Bindi a influenzare gran parte del partito…con la sponda di Renzi. Hanno lasciato tatticamente sfogare Bersani, facendolo parlare di Governo del cambiamento e di alleanza con Grillo, per poi costringerlo al loro disegno. Ma ciò dimostra che Bersani è un debole… e quelli sono da rottamare.

    • Mario non mi interessa più di tanto chi influenza il Pd, penso che devono chiarirsi e separarsi tra margherite ed ex Pci.
      Non andranno da nessuna parte , si stanno suicidando da soli.
      Qundo ci sarà una proposta di sinistra come la intendo io avrà il mio voto, chiunque la presenti.

      • Ma è possibile aspettarsi dal PD una proposta di Sinistra?? Il massimo è stato il programma alle elezioni di Bersani (che non era male..), ma viene boicottato dall’interno del partito che pende al centro e a destra. Perciò io ne sono uscito prima del ’68 e ho più fiducia (ma non tantissima) in SEL. Però comunque non andiamo da nessuna parte, perché appunto i nostri sogni di cambiamento franano miseramente in un paese in cui i principali partiti politici pensano solo alla propaganda elettorale. E “gli indignati” e i rivoluzionari “a parole” di questo periodo, fanno solo del moralismo e si affidano ad un libro dei sogni irrealizzabile, sfogando nei toni troppo esasperati fino all’insulto fine a se stesso e alla denuncia indifferenziata degli altri e dei responsabili politici la propria mancanza di prospettive e di progetti sicuri, e probabilmente la consapevolezza dell’impotenza che tutti abbiamo a cambiare un popolo di un paese che (siamo UN CASO MONDIALE, all’estero non comprensibile col buon senso e ci guardano come marziani!) per 1/3 continua fanaticamente a rivotare Berlusconi, la Lega e tutti i politici ladri e i corrotti nei vari governi locali e nazionali, nelle amministrazioni delle varie holding economiche colluse. Come scriveva Prévert in una sua poesia: “Come volete che ci mettiamo in gramaglie?” Non a caso, molti (ahinoi) sperano in un comico…!
        E intanto questo stesso popolo fatica ad arrivare a fine mese, ma continua imperterrito a farsi manipolare e fregare da CHI LO SFRUTTA anche economicamente E, naturalmente, DETIENE IL POTERE, rivoltando e manovrando la democrazia come gli conviene.

      • Guardati che bella legge hanno fatto quelli di sel il 3 aprile. Si sono rimessi i vitalizi che si erano tolti a dicembre 2012. Passata la festa, gabbato lo santo. Come incassare voti alle elezioni e poi fottere l elettore.
        Fuggite sciocchi!

      • Per fuggire bisogna essere nel posto ed io non ci sono stato. Ho votato altro, l’ho anche scritto ma tu non leggi o leggi senza capire.

      • Riapondevo a un commentatore che ha detto si aver votato sel. Non ce l avebo con te slasch. Per una volta. 8)

      • WordPress non ti fa capire per chi sono i commenti, lo vedi in bachca se uno risponde ad un altro.
        Comunque non è un problema.

  8. Faccio presente che nelle sezioni del Pd, almeno quelle che ho visto io, non c’è traccia di ex democristiani ed a tirare il carro seno sempre i vecchi compagni del Pci.
    Li rispetto e ne conservo l’amicizia ma l’ultima tessera di partito che ho avuto è quella con la falce e martello, non ve ne saranno altre… parole sante caro Natalino !!!!
    persino la tessera della CGIL ormai ne è priva da anni…
    (vuoi vedere che servono solamente a tenerci buoni ???)

    io però non credo che sia tutta colpa del Bersa… c’è una dirigenza nel PD… c’è la finocchiaro, d’alema…

    è per quello che questi non li ho mai votati…

  9. riguardo alla diatriba che il PD ha confezionato nei confronti di Grillo, mi risulta che non sia stato l’unico partito ad aderirne… tutti i partiti hanno indicato il M5S come il “MALE ASSOLUTO”… e questo semplicemente perchè se qualcuno osa dire che IL RE E’ NUDO, viene additato come pazzo…

    peccato però che il re, è veramente nudo; e che i partiti che insultano il M5S, lo fanno solo per non perdere i propri sporchi ed infami previlegi !!!

    • Intanto Rossana Marcianò, magari sarebbe meglio smetterla (tutti) con i toni apocalittici di Savonarola, contro il MALE ASSOLUTO, con i quali non si va da nessuna parte e non si risolve nulla e ricominciare semplicemente a ragionare e discutere per inventare soluzioni…
      Poi, la reazione assurda di tutta la stampa e i media contro il M5stelle, considerato come i contestatori anche nel ’68 il diavolo da condannare; e la reazione di tutti gli altri partiti era scontata ed è tanto più virulenta quanto più verbalmente violenti siete voi. In realtà vorrebbero recuperare i voti che avete loro tolto e lo fanno con tutti mezzi. Ma anche voi. Quindi, chi semina vento raccoglie tempesta, ed anche questo era prevedibile da voi che accadesse, ma è quello che volete: tutti contro di voi. E se qualcuno in realtà non è contro di voi, parlo della Sinistra e buona parte del PD, lo provocate perchè faccia altrettanto e si schieri contro o si unisca al coro. Tanti nemici = tanto onore..? Ma chi vuol davvero cambiare le cose nei fatti, invece deve essere più attento, riflessivo, individuare i punti deboli del nemico, individuare i veri nemici, e trovare alleati per sconfiggerli. “Il re è nudo”: è vero, i partiti che insultano il movimento lo fanno ovviamente per non perdere il potere che hanno ( e i privilegi ok. “sporchi e infami” ovviamente**). Ma se il re è nudo, voi non dovreste però essere malvestiti, perchè così sembra, e tanto meno dovreste essere mal consigliati, e scrivere e sostenere molte stupidaggini e avere comportamenti spesso incomprensibili ai più. Ecco, parlare di politica, di lotte e di democrazia, in modo intelligente e pacato, è ancora possibile???

      ** Perchè esistono privilegi: “puliti, accettabili, e non infami”??? ma dai, ecco questa è enfasi retorica e inutile! I privilegi sono da sempre odiosi e dovrebbero essere eliminati, punto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: