Laura Boldrini Presidente della Camera. Altro pianeta rispetto ad una Irene Pivetti.


boldrini_presidente_fi--400x300Sta facendo un discorso che umilia il 60% di quelli che sono alla Camera.
In modo particolare i maschi. Non si è mai sentito un discorso del genere nel Parlamento italiano.
Forse solo i Padri costituenti hanno raggiunto questa sensibilità e concretezza.
Solo una donna, e che Donna, può toccare così profondamente tutte le corde migliori dell’animo umano.
Rappresenta al meglio i migliori italiani che hanno fatto la Storia del nostro Paese.

FORMIDABILE.

Annunci

37 Risposte

  1. Magnifica persona. Magnifico discorso.

  2. Beh! Il discorso dov’é?

  3. Lo trovo molto limitante giustificare un discorso di alto profilo solo perchè viene da una donna. E se il motivo è che da troppo tempo siamo abituati e assuefatti alla mediocrità? Non ho sentito ne la Gelmini, la Garfagna, La Minetti, la Biancofiore, la Santanchè (devo andare avanti) degno di essere riportato con valenza positiva.

    • Il discorso ha valore in se, di suo ci ha messo che è una grande Donna.
      Niente a che vedere con l’elenco di squinzie che hai fatto tu.

    • Risonanza Magnetica, forse perchè queste “signore” del Presidente non legano neanche le scarpe a questa DONNA…….

    • R.M. innanzi tutto scriva pensieri con nesso logico e con l’ausilio della grammatica italiana. Grazie. Poi per il resto ha fatto riferimenti a donne che per vari motivi hanno poco sale in zucca……….per non dire altro e rimanere nel vago.

  4. dobbiamo sollevare l’italia adesso

  5. finalmente una GRANDE DONNA!!!!

  6. certo, commovente… soprattutto la serenata al nuovo papa amico dei militari argentini… un taglio netto col passato direi! sempre più a pecora per il vaticano! e dovrei essere contento?

  7. finalmente una donna che ci può rappresentare a differanza di tante “papere” dalla bocca larga prive di sostanza

  8. Un discorso che umilia il 60% dei parlamentari, in particolare i maschi? E quindi, dovremo festeggiare un nuovo razzismo al contrario?

    • Se ti senti coinvolto pensala pure così.

      • ma di cosa il genere maschile si dovrebbe vergognare? di tutti i diritti che avete conquistato? o per i ruoli che non vi ha lasciato conquistare? dopo un discorso così denso di retorica servile mi vergognerei più della prima cosa… ma visto che non divido il genere umano per generi… compatisco

    • comunque io spero che faccia vergognare il pdl e coinvolga i grillini ad una maggiore responsabilità

  9. Grande sensibilita grande donna benvenuta Laura

  10. Se ti facessi frustare di piu’ , e scrivessi di meno….

    • Quelle sono debolezze che lascio a te. So che ti fa piacere. Ovvio che la prossima stronzata te la cancello, non voglio che mi sbavi il computer.

  11. Auguri Laura, grande Donna da sempre considerata di grande sensibilità e impegno, sarai d’esempio per tutti. (speriamo).

  12. concordo! ciao 🙂

  13. speriamo che il suo profilo sia come ve l’aspettate. Io non ho avuto il piacere di sentirlo. Comunque davvero limitante e limitata l’opinione che ciò possa venire solo da una donna!

  14. Ho appena ascoltato il discorso dell’onorevole Boldrini. Un discorso formidabile, perfetto, ma intriso di retorica; un discorso di altri tempi. In un momento di estrema crisi, il problema del lavoro con annessi e connessi viene solo al terzo posto dopo la violenza sulle donne e condizioni dei carcerati. Per carità, problemi gravi, (da sempre temi di profonda sinistra), ma che non possono, nelle condizioni attuali dell’Italia venire dopo gli altri. Per chi non l’avesse capito ancora siamo in “emergenza”… ai limiti della rivoluzione. L’onorevole si deve prodigare a fare in modo che il popolo riacquisti fiducia nelle istituzioni e nello stato, nella costituzione e nella società. Non deve fare retorica per ricevere facili applausi e consensi banali. Mi dispiace per chi si è entusiasmato a quelle parole, ma qui ci vogliono i fatti. Speriamo che nei giorni a venire ci farà ricredere con più concretezza e meno parole. Sarei stato personalmente più contento se avesse detto “signori, qui bisogna rifare tutto, mettiamoci al lavoro. Grazie” …1 minuto e 100 applausi.
    In compenso è un volto nuovo, è una donna, ed è molto a modo e istruita; aspettiamo fiduciosi.

    • Lei rappresenta le istituzioni, non è il suo compito proporre soluzioni per la crisi ma è un compito del Parlamento e del governo.
      Se qualcuno non si chiama fuori c’è la possibilità di cambiare molte cose basta prendersi le responsabilità e non fare questioni di principio per puro interesse elettorale personale.
      Alludo a Grillo, perchè quelli del M5S sono più intelligenti ed onesti di lui.

      • Se non è compito suo proporre soluzioni, allo stesso modo non avrebbe dovuto affermare di occuparsi fin dal primo giorno della violenza sulle donne.
        Grillo non sta sbagliando, la sua è una linea concreta e decisa. Se poi dici che nel periodo contingente sarebbe meglio “collaborare”, quello si chiama “compromesso” ed è eventualmente una scelta strategica, non una linea politica.

      • La politica è compromesso di alto profilo, se fatta bene, ci vuole pregmatismo per governare. Risposte ai fatti cercando punti in comune.

  15. Umberto Carbone devi compatire te stesso se non capisci il senso della frase. Non è da tutti.

  16. Il Movimento 5 Stelle è servito! Ed intanto anche il Presidente del Senato è una realtà.
    Ma i grillini hanno perso un’occasione per far eleggere un proprio rappresentante e contribuire a fare un governo più vicino alle loro idee che potesse cambiare in Parlamento in modo radicale alcune leggi che molti elettori anche di altri schieramenti vogliano siano cambiate. Peccato perchè in questo modo si stanno tagliando fuori dalla realtà mentre il paese sta sprofondando sempre più nella crisi economica e nella disoccupazione.
    E questa sera ho incrociato in Valle d’Aosta un loro elettore DELUSO dell’atteggiamento che il M5S sta tenendo.
    E non era una persona qualunque ma un operatore commerciale che penso abbia votato con una certa speranza e fiducia il M5S.
    Peccato, davvero un peccato. Ma si è ancora in tempo per raddrizzare il timone e le cariche possono sempre essere redistribuite.
    Io spero ancora che il buon senso prevalga. Gli estremismi oggi non portano proprio da nessuna parte perché l’esercizio dei muscoli, nella situazione in cui ci troviamo, è davvero una esibizione inutile e bisogna invece operare con ilo cervello ed in fretta per evitare ulteriori colpi mortali al sistema paese.

    • Condivido, mi fa piacere che all’interno del movimento ci siano persone che usano ancora il cervello, non pensano alle rivincite e sono pragmatici.

  17. Stupenda! speriamo che mantenga quello che ha detto. Intanto si è acceso un lumicino di speranza fondato suo valori umani. Buon lavoro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: