Il calcio piace a tutti ma non si è mai visto un club di tifosi con iscritti di tutte le squadre. Interisti, milanisti, juventini, romanisti, napoletani… Non facciamo ridere. Il Pci con due anime diventò grande, il Pd va allo sfascio ed il M5S di anime ne ha parecchie.


roberta-lombardi-casapoundNel Pci c’era il centralismo democratico che non ha niente a che vedere con un uomo solo al comando, si poteva permettere le due anime e la democrazia interna proprio perchè c’era un confronto e la linea maggioritaria veniva portata avanti da tutti.
Anche il Pd ha cercato di mettere insieme due anime, ec Pci ed exDc, ma senza centralismo democratico e con i divieti incrociati ha disperso un patrimonio di militanti e di voti avviandosi al declino.
Non esiste un club di tifosi che comprenda torinisti e juventini insieme, non si è mai visto.
Ora qualcuno ha detto agli elettori del M5S che le ideologie sono superate ed infatti a fotare il M5S sono arrivati da tutte le parti. Destra, sinistra, astensionisti, pessimisti ed incazzati, tutti insieme appassionatamente.
Senza arrivare a toni estremi da tempo critico la gestione del M5S da parte di Grillo-Casaleggio a dir poco singolare, si richiamano alla democrazia del popolo ma a comandare ed a decinere sono solo in due.
Dal mio punto di vista è un controsenso, la mia considerazione è stata aspramente contestata dai grillini di base a suon di offese la più bella delle quali è stato un invito al suicidio tanto non ne risentirà nemmeno la mia famiglia.
Ne saranno lieti perchè il mondo sarà più pulito. Detto da uno stronzo non è poco.
Ognuno di noi ha una visione del mondo, delle persone, del lavoro e della democrazia che a lungo andare ti fa scegliere una sponda, se non la vogliamo chiamare ideologia, e per forza di cose un razzista non può essere, convivere, politicamente con un antirazzista.
Non so con quale intensità vivano i giovani l’antifascismo, so solo che il 25 aprile di ogni anno scendo in piazza a Milano per la festa antifascista per antonomasia ed è sempre pieno di giovani, ragazzi e ragazze che non vogliono dimenticare e con una certezza: sono atifascisti.
A questi giovani, e non solo a loro, non piacciono i partiti. Le delusioni si susseguono a raffica e non si distingue più il bianco dal nero, senti parlare alcuni del Pd e ti ricordano i morotei della Dc, senti parlare altri del Pd e ti sembrano vecchi compagni del Pci. Come è possibile che possano stare insieme?
Non è democrazia, è un casino. Una precisazione, estremizzo il concetto solo per renderlo più comprensibile, immediato.
Detto questo in mezzo a chi ha votato per protesta il M5S ci sono tantissime persone che si ritengono di sinistra o comunque sinceri democratici ed io non ho argomenti per dubitare di questo.
Non dubito di loro, ho dubbi sul modo di gestire il movimento che ha Grillo. Ho dubbi sulle nomine dei loro rappresentanti dei gruppi alla camera ad al senato per alzata di mano come usava nel Psi di Craxi, il capo indicava un nome e tutti alzavano la mano.
Il metodo non l’ha inventato Craxi, ma uno con i baffetti e l’alzata di mano, tesa, è diventata un saluto obbligatorio. Come il pugno chiuso, per bilanciare, anche se non veniva usato per il voto.
Un giovane deluso dalla sinistra, dal sindacato, incazzato con la casta e contrario a privilegi scandalosi e non più sopportabili al di là della crisi economica, eticamente insopportabili, come si può sentire quando viene a sapere che il suo capogruppo alla Camera ha scritto nel suo blog l’elogio al fascismo buono?
Si, va bene, tanto resta in carica tre mesi poi si dimette. Che discorso è?
Dicono che il movimento nato nel web ogni tanto si incontri, la cosidetta base si incontra per discutere il che fare e mi domando di cosa possano discutere se alcuni discutono con il pugno chiuso ed altri con il saluto fascista.
A meno che i grillini di destra, di sinistra, di centro, ex astenuti, odierni incazzati non si riuniscano per prendere gli ordini.
Ieri in tv hanno fatto vedere un servizio. Il movimento di non so quale città ha mandato un appello che invitava gli elettori, i militanti, a recarsi in un locale per festeggiare la vittoria con una birra.
Da parte dei militanti veniva messo in risalto che ognuno avrebbe pagato la sua birra senza usare i soldi del movimento o dello stato. Più o meno il concetto era questo, avrebbero festeggiato senza usare i soldi pubblici come fanno tutte le carogne degli altri partiti. I parassiti, i morti viventi, quelli che fanno stalker alla verginità del M5S.
E’ colpa mia se notizie come questa mi fanno venire in mente che i primi seguaci di Hitler alla prima vittoria ed alla prima riunione per festeggiate hanno fatto la colletta per comprarsi ” con soldi propri ” la prima divisa?
Fatte le debite proporzioni, ovviamente. Per adesso non c’è nessun pericolo come nel 1925 e nel 1932, quando si sono accorti del pericolo era tardi e quelli che hanno gridato al lupo erano stati offesi o presi per il culo.
Per adesso siamo in democrazia ed ognuno fa la sua scelta.
C’è chi sceglie di votare un partito dove si discute, si litiga e dove ognuno dice la sua e c’è chi vota un partito dove uno decide per tutti perchè è quello che paga.
Sono in attesa di vedere come si muoverà il movimento, diciamo che i primi passi non mi sono piaciuti molto.
Dal mio punto di vista un conto è la sintesi organizzativa, il centralismo democratico, una linea maggioritaria da seguire per non fare casino. Un altro è avere uno che detta la linea.
Aggiornamento:
Dice la capogruppo del M5S alla Camera:
La caratteristica del fascismo fu infatti quella di cambiare sempre le carte in tavola, con l’unica costante che al centro del potere rimanevano sempre Mussolini ed il suo partito unico.
Poi sono io che trovo le similitudini.
Grillo: “Nessun appoggio
a un governo tecnico”
M5S fa marcia indietro.
Vito Crimi, capogruppo in pectore 5 Stelle al Senato. “Preciso che non ho mai parlato di appoggio a governo tecnico, l’unica soluzione che proponiamo è un governo del Movimento 5 stelle”.
Ma pensa. E pensare che il fascismo cambiava le carte in tavola con l’unica costante che al centro del potere rimanevano sempre Mussolini ed il suo partito unico.
http://qn.quotidiano.net/politica/2013/03/05/854349-movimento-5-stelle-grillini-lombardi-fascismo-crimi.shtml

Annunci

25 Risposte

  1. Sono No tav e ho votato Hitler. Sono anarchico e ho votato Hitler. Secondo te. Che noia. A voi chiedervi perché…finché non capirete non si andrà avanti.

  2. HAi scritto una montagna di stupidaggini…..fatti ricoverare….

  3. Ma dove sta scritto che a comandare sono in 2? Io sono iscritto e alcune mie proposte sono tra le più votate e pronte quindi per essere realizzate. Non sono ne Grillo ne Casaleggio, quindi siamo in 3 a comandare?

  4. Il tifo per l’Italia come squadra ad europei e mondiali è però condiviso da tutti i tifosi di tutte le squadre italiane. Lo so che è un esempio sciocco, ma hai iniziato tu.

    • hai ragione, ma siamo tutti Ct quando si tratta di nazionale.
      Grazie comunque del commento, eleva di moltissimo il livello degli altri.

  5. Articolo interessante, in tanti hanno timori simili. Peró io non credo che il boss indichi e tutti alzano la mano. Questa é una tua visualizzazione. ci sono delle idee,dei punti di un programma accettati dai partecipanti al movimento. Ci saranno punti di vista diversi, probabilmente ci sono giá. Questi collegamenti con hitler sono davvero potenti e colpiscono, quindi sul web sará tutto un condividere esaltato. State in guardia, giusto, ma certe similitudini sono davvero tristi. Vedremo come si comporterá il m5s, e io credo che a differenza del pdl doveberlusca propone e tutti votano inchinandosi nel m5s si userá la testa e non sará grillo a dettar legge. Vedremo.

    • Sono in attesa anch’io di vedere da che parte andranno ed incrocio le dita.

      • Mi dispiace davvero sapere che il discorso di hitler fará il giro del web condiviso a più non posso da gente che leggendolo si sentirá folgorata dalla rivelazione e copierá di qua e di la senza fermarsi un secondo a pensare con la propria testa.. La forza del web!

  6. Peccato che non stiamo parlando di calcio, ma di vita. Il tuo punto di vista è retrogrado, rimasto appigliato a vecchie ideologie, destra e sinistra, a fantasmi del passato. Oggi tutto ciò deve sparire. E’ il momento di vivere la vita politica dello stato in prima persona, senza bandiera, portando avanti le cose necessarie per il cambiamento, per il bene di tutti. Capisco che è difficile farlo, che tutto ciò sembra un utopia. Basta crederci. E il cambiamento avverrà. Poi ci pensiamo dopo alle ideologie comuniste, pacifiste, ambientaliste, ecc …poi…. adesso siamo in emergenza. Stop al sofismo.

  7. Ma perchè invece di volere spiegare cosa secondo te non va nel m5s
    non cerchi di dare saggi consigli al resto dell’arco costituzionale che mi pare ne abbia molto più bisogno? Io sono, anzi ero di dx, adesso sono SOPRA la dx. Nel movimento ci sono molti provenienti dalla sinistra? Sono felice perchè io non chiedo da dove vieni, io chiedo dove vuoi andare. A noi interessa la meta e la partenza è per tutti il M5S. Ciao e cerca di essere un poco più brillante altrimenti credo che fra poco scriverai solo per te stesso….

    • Vedi io scrivo per esporre il mio punto di vista, sempre opinabile ovviamente. Non scrivo per cercare adepti o follower, osservo quello che succede e ne rifletto con la mia testa.
      Questo blog non è un giornale che ha bisogno di vendere e si sceglie quale campo zappare per poi raccogliere.
      Leggo anche i punti di vista degli altri e mi tengo aggiornato.
      Detto questo non mi lamento dei miei “lettori”, per uno con la terza media non vado per niente male.
      Grazie del commento.

  8. ma che complicazione!!!
    un poco di fiducia all’umanità no, eh?

    i nazionalsocialisti erano militaristi, razzisti, espansionisti, e infatti si comprarono la divisa, questi brindano e ti fanno paura?

    Se un movimento usa prassi corrette per azioni sbagliate, quelle prassi dovranno essere bandite in eterno per evitare che degenerino nuovamente?

    O, viceversa, diventano prassi accettabili tutte le nefandezze perpetrate sotto l’egida della democrazia perché essa le purifica con la sua perfezione formale?

    E poi la linea “dettata”: ma secondo te questi parlamentari completamente digiuni della politica e dei suoi squali(e di tutta la roboante banda mediatica che li supporta) dovrebbero mettersi allo sbaraglio ed entrare nel circolo vizioso di poltrone e corruttele varie lasciandosi letteralmente divorare prima ancora che ne abbiano capito alcunché?

    Dai davvero troppa importanza a Grillo e Casaleggio, e poca a chi è stato votato o, e il che è assai peggio, a chi li ha votati.

  9. Per lo stronzo che ha commentato e che non ho pubblicato.
    Appunto, non serve uno stronzo in più.

  10. Caro slasch16, inutile ribadire che le tue valutazioni abbracciano quasi sempre il mio consenso. Tuttavia vorrei darti un consiglio…
    Lascia perdere. c’è da mangiarsi il fegato.
    Stai sbattendo contro un muro di gomma e ti parlo per esperienza.
    I “grillini” ignorano allegramente il significato della parola “confronto democratico”, infatti non rispondono MAI sul tema in discussione, Conoscono solo una risposta: l’insulto!
    Qualcuno eccezionalmente si degna di rispondere per ripetere come un mantra le stesse parole del loro capo.
    Sono scevri del concetto di democrazia e adesso, pompati dal risultato elettorale si sentono superiori a tutto il resto del popolo,anche se si siedono in terra.
    Non prendertela per le offese di questa gente, ci sono tante persone che ti stimano e auspicano che tu abbia una lunga vita. Augurare la morte ad una persona che non la pensa come te è meschino e denota l’abissale profondità della loro ignoranza.
    Si sgonfieranno in fretta, vedrai….
    NuvolaMarina

  11. Io purtroppo, come te, vedo moltissime similitudini, e dubito che siamo tornati indietro perché abbiamo sbagliato strada, a un bivio in cui il fascismo aveva sbagliato incrocio…
    Questa bastarda legge elettorale ha creato tutto questo casino…

    • E’ vero. E’ comunque un peccato che molti non abbiano sensazione di quello che sta avvenendo. Sarà una combinazione, le similitudini, ma quello che è grave il gioco al massacro che stanno portando avanti.
      E questa è una conferma.

  12. La simitudine del discorso é innegabile, ma fermarsi li é sbagliato usando un minimo di visione critica le differenzr sono abissali. Se non si é accecati da pregiudizio, prendetevi 5 minuti e analizzate la sitiazione a mente lucida. 😊

    • Posso anche prendermi 5 minuti per fare l’autopsia alle analogie ma se molti di voi sono come si dimostrano nei commenti, molti non li ho pubblicati, ho solo certezze.
      Mi spiace per chi di voi è coinvolto in buona fede ma se non sono troller o come cavolo si chiamano sono preoccupanti.
      Qualcuno, anche tra gli eletti, ci mette nome e cognome. Come la capogruppo alla camera che adesso grida alla strumentalizzazione.
      Se ti ascoltano invita loro a commentare a mente lucida e non con la bava alla bocca.

  13. Non ho lassativi, ti devi svuotare da solo.

  14. A me questa ipotesi piace. Vorrei che mi dessi un’opinione… “Se il M5S, dopo gli incontri tra i neo parlamentari, decide di portarsi a casa il risultato storico dell’abrogazione del finanziamento e il Pd vuole davvero evitare di governare con Berlusconi, i regolamenti del Senato offrono una soluzione. Sedici cittadini eletti a Palazzo Madama nelle fila del Movimento restano in aula al momento della fiducia e votano contro il governo, gli altri escono e non votano. In questo modo anche in caso di assenza in massa del Pdl il numero legale c’è (la metà dell’assemblea più uno) e se invece i senatori berlusconiani restano e votano contro, non bastano per bloccare la nascita dell’esecutivo.” http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/28/m5s-e-pd-dal-pragmatismo-al-gioco-del-cerino/516544/

    • Tutte le strade sono buone per costringere tutti a metterci la faccia. In questo momento il M5S tiene il Pd per le palle, le lotte intestine al Pd non possono più condizionare le scelte di fondo.
      Sembra un paradosso ma il M5S potrebbe aiutare Bersani a fare quello che vuole fare e gli è stato impedito dalle frange interne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: