Come dice Grillo sul web si trova tutto, ci si informa. Io avevo un dubbio che cercando è diventato certezza. Le similitudini, le somiglianze, chiamatele come volete.


indexADOLF HITLER – DISCORSO PER LE ELEZIONI, 1932

…i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media,tutti sono testimoni… invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi… chi è il responsabile? Loro!I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili!
Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento..mi hanno proposto un’alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico…noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E’ un movimento che non può essere fermato… non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l’intero popolo, un popolo nuovo…

Il 10 aprile 1932, il verdetto: Hitler non sarà presidente. Tredici milioni di tedeschi hanno votato per lui, un terzo dell’elettorato. È una cifra enorme ma non è sufficiente. Hindenburg, rieletto grazie ai voti dei socialisti, tuttavia non vuole più dipendere da loro. Ciò causa nuove elezioni.

E Hitler continua la sua “resistibile ascesa”. Riparte la campagna elettorale. Pronuncia cinque discorsi al giorno. Il suo entourage è sbalordito. È drogato dalla tribuna e dalla violenza. «I nostri avversari dicono che noi siamo, ed io in particolare, intolleranti e odiosi. E ci rimproverano di rifiutare la cooperazione con altri partiti. E bene, questi signori hanno ragione, noi siamo intolleranti. Il mi sono prefissato un obiettivo: sopprimere tutti i partiti».

Per Hitler il primo partito da sconfiggere è quello comunista. Le SA sono incaricate di questo compito. Sono quattrocentomila che si autofinanziano pagando le loro uniformi e il loro equipaggiamento.

Annunci

11 Risposte

  1. Urka! Non ci si può fidare proprio di nessuno!

  2. e c’è anche chi sfida: Renzi a Grillo… muahuhauhuahuihahah

  3. trovo molto interessante, è possibile sapere quali sono le fonti?
    grazie

  4. la citazione non è quel video che si riferisce ad uno dei tanti comizi di Hitler nel 1932 ma ad un libro!!! Questo: A.Hitler, Discorsi di lotta e vittoria, 1932, in
    Discorsi di lotta e vittoria. Parole del Führer nel periodo della guerra (La spada e il martello)
    Editore: Ritter
    Brossura: 256 pagine
    Data di pubblicazione:19-10-2011
    Lingua: Italiano
    OGNI TANTO FATE LO SFORZO DI APRIRE UN LIBRO, NON E’ COSI’ DIFFICILE, NON E’ CHE TUTTO E’ SUL WEB O SU YOUTUBE. Mi spiace caro grillino fanatico hai toppato!!! La fonte non era il video, quello era uno, ma non il solo discorso elettorale di Hitler del 1932!!! Buona lettura

  5. COME ULTERIORE CONFERMA esiste ANCHE UNA analoga citazione che un appassionato BIBLIOFILO STORICO HA SCANNERIZZATO: LA PAGINA è Tratta da “Hitler: una biografia” di Joachim Fest: http://ilfineultimo.wordpress.com/2013/03/02/parole-gia-sentite/

    Grillo è assai peggio di Hitler, ve ne accorgerete, purtroppo, sempre troppo tardi.

    Quel grullo di grillo fa da pupazzo… attenti al ventriloquo!!!!

    • La traduzione è decontestualizzata, ci pensa la capogruppo alla camera a precisare.
      Adesso inizia la partita di tennis. Non voglio fare il giudice di linea e nemmeno quello sulla poltrona.

  6. La violenza dei discorsi di Grillo – amplificata e ripresa dai suoi seguaci – mi terrorizza sempre…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: