Non è per essere maschilista, è nei fatti. Anche la più sana delle compagnie quando le donne sclerano saltano per aria. Succede nella vita e succede nel web.


Le compagnie che durano di più, anche tra le litigate, sono quelle dei maschi. Ci si può picchiare come fabbri durante una partita di pallone ma una volta finita è tutto come prima, amici più di prima.
Se non ci si mettono in mezzo le donne.
Quando fanno discussione le donne fanno saltare il banco, sempre se gli altri lasciano fare se i maschi soccombono alle isterie femminili.
Ci sono amicizie maschili che durano una vita pur dicendosi tutto in faccia, quasi in maniera crudele, ed è proprio per questo che durano nel tempo e si rafforzano.
Se la compagnia più affiatata lascia spazio agli screzi femminili si sfascia tutto, nella vita come nel web.
Non so se è un problema di competizione o no, non mi interessa nemmeno, so solo che noi maschi, almeno quelli che conosco io, non hanno mai lasciato che le diabrite femminili interferissero nei nostri rapporti personali sfasciando amicizie decennali per una questione di principio, di orgoglio o di puntiglio.
Insomma quando le galline fanno casino ne va di mezzo tutto il pollaio.
Se i galli ne sono succubi.
Per me la compagnia, il gruppo, è sacro,e viene prima dei problemi personali o personalizzati.

Annunci

4 Risposte

  1. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. […] le donne. Quando fanno discussione le donne fanno saltare il banco, Continua a leggere la notizia: Non è per essere maschilista, è nei fatti. Anche la più sana delle compagnie quando le donne scle… Fonte: […]

  3. Scusa se posto questo articolo che non c’entra nulla con il tema del post ma volevo fare una riflessione riguardo la democrazia liquida che sta timidamente nascendo (cogliendo i rizomi della rete) e che forse c’entra qualcosa con le discussioni sul M5s di grillo ma che in definitiva va oltre Grillo( il quale non è che abbia l’esclusiva sui cambiamenti politico-sociali che stanno avvenendo nel mondo intorno a noi)..

    Si apre anche un discorso a parte su:
    – autorappresentanza sociale vs rappresentanza sociale costruita e creata dai giornali, tv, mass media, etc
    – delega parlamentare vs. democrazia diretta
    – public opinion (strettamente politicamente operante) che partecipa alla Polis (proprio in senso stretto: La Politica).
    — cessione di potere dalla Camera (chiusa) parlamentar/governativa alle camere “aperte” della rete e dei cittadini tutti (salvo digital divide, etc)

    Ci tenevo a ribadire il concetto che sono temi che vanno oltre grillo perchè credo che prima o poi dovremo farci i conti…
    Spero di non avere innescato una discussone da stadio ma vorrei suggerire un ragionamento più ampio..

    Saluti.

    Le leggi le propongo io: il «Ministero aperto»
    Varato in Finlandia, si basa sull’idea di proporre nuove norme tramite crowdsourcing. Un’idea in accordo con il Governo

    MILANO – Vietare l’allevamento di animali per la produzione di pellicce. Legalizzare l’eutanasia. Proibire il consumo di energy drink ai minori di 16 anni. Permettere ai ciclisti di circolare in entrambi i sensi di marcia anche sulle strade a senso unico. Sono solo alcune delle oltre 300 proposte pubblicate in appena pochi mesi sul sito «Avoin ministeriö» («Ministero aperto» – avoinministerio.fi), neonata piattaforma (attiva dall’inizio di ottobre) che, in Finlandia, permette a chiunque di pubblicare un’idea e, grazie all’aiuto di legali ed esperti (tutti volontari), di trasformarla in una proposta di legge vera e propria: servono almeno 50.000 firme di cittadini (da raccogliere entro sei mesi online o in modo tradizionale) per farla poi arrivare in Parlamento, che avrà l’obbligo di votarla.

    Tutto l’arti:
    http://www.corriere.it/tecnologia/cyber-cultura/12_novembre_29/avoin-ministerio-pekkanen-ministero-aperto-crowdsoucing-grillo_31f90574-3a1a-11e2-8e20-34fd72ebaa93.shtml#

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: