Il Pdl, per salvare la faccia, aprirà un seggio per le primarie nella discoteca di villa S. Martino. Chi toccherà il palo della lap dance è per Alfano, che bacerà la statuetta di Priapo per Silvio. Le orgettine sono già in fibrillazione.


Gli ultimi, disperati, colpi di coda del caimano passano quasi inosservati ma intanto blocca il Senato e la pantomina delle primarie della destra diventa una comica.
Come ho già detto non si è mai visto al mondo che una azienda privata indica primarie per eleggere i dirigenti, figuriamoci la proprietà. ve lo dice uno che ci è stato dentro per 43 anni.
Come si possa immaginare che un partito azienda, con un unico azionista pagatore, possa indire le primarie per decidere chi sarà il nuovo pilota non lo capirò mai.
Sa di affogare e pretende che tutti i suoi vadano a fondo con lui.
Quelli di An l’hanno capito e si sono già preparati il nome del nuovo partito ed il logo, i colonnelli si sono autoproclamati generali e sono pronti a navigare da soli staccandosi da chi li ha tolti dalle cantine e fatti andare al governo per, quasi, vent’anni.
Ancora una volta si rifanno il trucco e se non fosse stato per la voce ieri sera al Tg3 non avrei riconosciuto La Russa tanto era pacato.
Niente ironia, niente bava alla bocca, niente attacchi sarcastici alla Berlinguer, sembrava uno normale solo quanto ha citato Gasparri ho capito che era proprio lui, il solito fascista di ritorno e non Fiorello che lo imitava.
Il decreto sui costi della politica è in scadenza ed il piduista ha bloccato tutto, ha dato un ordine ai fedelissimi: Non votate più niente.
Sperare nella democrazia all’interno del Pdl è una utopia, l’unica possibilità che hanno per salvarsi dal naufragio del piduista è attaccarsi all’amore per la poltrona non ascoltarlo più ed indire le primarie per darsi un tono democratico. Cosa quasi impossibile per chi non ha mai frequentato la democrazia ed ha sempre e solo ubbidito agli ordini di un caudillo, del piduista.
Il piduista, incoraggiato dalle amazzoni, il suo propellente preferito, ha fatto saltare le primarie del Pdl e perdere la faccia ad Angiolino che ha fatto la stessa fine di D’Alema con la bicamerale e per lo stesso motivo, presunzione.
Si credono più furbi di lui ma, quando si ha a che fare con un bandito, non si tratta più di strategia e di logica ma di convenienza e lui ha sempre agito in base ai suoi interessi, al suo tornaconto.
Angiolino mi fa tenerezza, come Sallusti, e quindi nel titolo ho fatto una proposta che possa salvargli la faccia aprire un seggio nella discoteca di Arcore, quella del bunga-bunga, e fare le primarie senza nemmeno bisogno di gazebi e di schede. Chi tocca il palo della lap dance è per Angiolino, chi bacia la statuetta di Priapo è per Silvio e chi ballerà vestita da suora darà la preferenza alla Meloni.
Le orgettine parteciperanno al voto con lo stesso spirito con il quale hanno testimoniato al Palazzo di Giustizia di Milano, è tutto compreso nel bonifico da 2500 euro che ricevono regolarmente, anche senza festini.
Non arriveranno ai milioni di cittadini che hanno votato alle primarie del Pd ma potranno salvare la faccia e fingere di essere dalla parte della democrazia.
Il piduista pottrà fare un nuovo partito, mandare avanti la figlia, che è peggio di lui, fare sondaggi su logo e nome per vedere quello che piace di più, ma non andrà oltre il 6%.
E’ finito.

Annunci

2 Risposte

  1. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. […] eleggere i dirigenti, figuriamoci la proprietà. ve lo dice uno che Continua a leggere la notizia: Il Pdl, per salvare la faccia, aprirà un seggio per le primarie nella discoteca di villa S. Martino… Fonte: […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: