Chiara, di A2A, invece di mandarmi gli sconti per andare alla Minitalia Leolandia fammi rimborsare il gas che mi avete fatto pagare in più.


So che con Carta Chiara2a mi aspetta un mondo di privilegi, se la porto sempre con me, oppure posso risparmiare un sacco di soldi nei negozi on line convenzionati con voi.
Posso fare Shopping, viaggi, comprare libri, tecnologia a molto altro ovviamente sempre se spendo e spando. Ma il punto non è questo.
Al posto di tutti questi vantaggi, chi ad esempio non vorrebbe una volta nella vita risparmiare la bellezza di 7 euro ed andare a vedere la Minitalia Leolandia?, io ad esempio.
Non me ne frega un cazzo.
Mi interesserebbe, invece, che mi venisse rimborsato quello che ho speso per qualche anno per il gas fuoruscito dalla perdita del vostro contatore per 24 ore su 24, 365 giorni all’anno e per 366 negli anni bisestili.
Grazie al tecnico della caldaia, a gas, ho scoperto qualche anno fa che c’era un perdita nel vostro contatore. Esso è montato all’esterno in un balconcino e nessuno aveva mai sentito odore, ciò non toglie che se ha un difetto la responsabilità è vostra.
Vedi Chiara2a, quando è uscito il vostro tecnico ha usato uno strumento che ha rilevato una piccola fuga di gas nel punto in cui i due gusci del contatore si uniscono tra loro formando un corpo compatto in quasi tutti i contatori, escluso il mio.
Il tecnico mi ha sostituito il contatore e mi ha rilasciato un rapporto confermando che la perdita di gas avveniva dopo il conteggio dei mc e quindi, per anni, me l’avete fatto pagare.
Essendo iscritto al sito di A2A  sono andato a rilevare i miei consumi dal 2006 in poi per anno solare, tra l’altro da quello che ho capito, non va dal 1° gennaio al 31 dicembre ma da aprile ad aprile quando fate le letture. Siete così potenti da cambiare addirittura i calendari.
Riepilogando il tutto, per non tediarti o farti incazzare, prima che per rappresaglia tu mi escluda dalle promozioni dello shopping, ti dico subito che ho mandato una email all’A2A con il riepilogo dei consumi e chiedendo un rimborso forfettario per quanto ho pagato in più per il guasto al contatore, vostro.
Anno 2006: 914 euro.
Anno 2007: 653 euro.
Anno 2008: 781 euro.
Anno 2009: 866 euro. Sostituzione contatore.
Anno 201o: 639 euro.
Anno 2011: 635 euro.
Se ne deduce che almeno nel 2008 e nel 2009 io abbia pagato più del dovuto dato che dopo la sostituzione del contatore ho speso oltre 200 euro in meno all’anno, nonostante gli aumenti che ci sparate dentro ogni anno.
Mi avete risposto quasi immediatamente, confermando il guasto e quindi ammettendo che la responsabilità e vostra, dandomi addirittura il nome ed il telefono di una persona che avrebbe seguito il mio caso.
la persona in questione è squisita, gentile, disponibile ma al momento, e sono passati 6 mesi, non ho concluso niente nonostante varie enail e telefonate.
Pare che, nonostante io abbia fornito il riepilogo dei consumi e la data di sostituzione del contatore, ci sia uno staff di scienziati al lavoro per calcolare l’entità del rimborso  con i computer della Nasa e sino a quando non arriverà il rapporto della società in questione voi non possiate emettere l’accredito.
Chiara2a, senza che ti incazzi, faccio notare che quando dovete prenderli siete di una regolarità svizzera, quando dovete darli diventate come lo smemorato di Collegno.
Dimenticate tutto.
Chiara2a ti sembra normale che per avere quello che mi viene debba prendere un avvocato, iscrivermi ad una associazione di consumatori o incatenarmi davanti ad una vostra sede per attirare l’attenzione?
Invece di farmi collegare con l’esclusivo circuito “Negozi Online” di chiaraa2anews non mi metti in contatto con un pirla qualsiasi che risolva la mia questione rimborsandomi, dalle future bollette o miei 400 euro?
Martedì 16 ottobre mi avete mandato l’ultima email, mi scrivete spesso perchè sono un cliente buono, con la guida alla lettura delle bollette.
Ottimo servizio ma dopo che le ho lette e pagate quando vi decidere a fare il vostro dovere?
Chiara2a, grazie per l’attenzione, magari sei anche una bella figliola, vedi se puoi fare qualcosa prima che non vi venga lo schiribizzo di tagliare i tubi del gas a tutto il quartiere.
Con simpatia, l’Utente perfetto.
Quello che paga anche quando non è dovuto, mentre il vostro Servizio Clienti funziona solo in entrata.

Annunci

5 Risposte

  1. Se è giovane e carina magari ti protesti accontentare che ti coccoli un po’ lei! Ciao, buona giornata.

  2. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. […] Ma il punto non è questo. Al posto di tutti questi vantaggi… Continua a leggere la notizia: Chiara, di A2A, invece di mandarmi gli sconti per andare alla Minitalia Leolandia fammi rimborsare i… Fonte: […]

  4. più che a Chiara, che poverina non ha nessuna colpa ed è pure simpatica, dovresti scrivere a Pippo Ranci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: