Poveri milanisti, c’è poco da stare Allegri, la vendita di Thiago ed Ibra basta appena per pagare le dimissioni della Minetti. Si sa che i dentisti sono cari ma, certe suore, ancora di più.


I milanisti, ed anche Allegri, sperano che i 65 milioni incassati da Berlusconi vengano investiti per Tevez e per giovani promettenti ma le notizie che arrivano da Arcore sono una doccia gelata:

Minetti non si dimette e va ad Arcore.
Temo, per loro, che con quello che prendeva la Minetti per lucidare il dente a Silvio, procurare le ragazze e ballare vestita da suora con il crocifisso in mezzo alle tette, i 65 milioni bastino, forse, per la buonuscita della Nicole se da le dimissioni da consigliera regionale.
Chi ha passato tutta la sua, giovane, vita a calcolare i costi ed i ricavi di tutto quello che fa. La convenienza o no dei viaggi ad Arcore e del ballo sul tubo, il bunga-bunga con l’anziano depravato e la certosina  paziente attesa, tra una pillola ed una siringa, in attesa del lieto evento non ha paura di niente e certamente per curare i suoi interessi non ha bisogno di un procuratore.
Ci pensa da sola e gli argomenti per trattare con Silvio sono come quelli di Michael Corlenone nella saga del Padrino quando disse la famosa frase:
Gli faremo una proposta che non potrà rifiutare.
Tutti sappiamo come è andata a finire, altrimenti guardatevi il film o la scena su youtube.
Prima di andare ad Arcore la Nicole ha fatto sapere: ora starò zitta, per il bene di tutti.
Tutti, sappiamo chi sono, Mora, Fede e Berlusconi, ma questo è secondario.
Quello che preoccupa Berlusconi, Allegri ed i tifosi del Milan è quel: ora.
Se Berlusconi dovesse rifiutare la proposta di Nicole Corleone  temo che siano cazzi amari per il ricandidato premier  del 2013, se ci arriva, ma penso che troveranno l’accordo.
Allegri ed i tifosi del Milan si scordino Tevez ed i giovani promettenti, la Nicole si scorderà delle feste di Arcore e non racconterà niente dei balli vestita da suora. Lei, vuole bene veramente a Berlusconi non come le puttanelle che si accontentavano di 6000 euro a festa e poi gli sparlavano dietro, il suo è amore vero e vale almeno 65 milioni.
Più avanti, molto più avanti perchè di tempo ne ha, venderà i suoi ricordi a qualche giornalista che scriverà un libro di memorie del quale è già pronto il titolo: Suor Minetti ed il ballo, con crocifisso, a San martino.

Annunci

2 Risposte

  1. […] lucidare il dente a Silvio, procurare le ragazze e ballare… Continua a leggere la notizia: Poveri milanisti, c’è poco da stare Allegri, la vendita di Thiago ed Ibra basta appena per pa… Fonte: […]

  2. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: