Nelle valli del nord la lega va sempre forte anche se non sanno dove stanno andando. Festa con ospiti a sorpresa.


Da qualche tempo sono in alta Valsassina in cerca di frescura e di ossigeno, oggi sono rientrato a Milano per una visita programmata lunedì 9 luglio, ma appena sarò libero partirò immediatamente.
Con il telefonino ho ripreso un manifesto della lega posizionato nella piazzetta del paese e solo adesso ho potuto caricarla nel pc per farne un post.
La festa si è svolta a Bellano prima dell’elezione di Maroni a segretario della lega lo si capisce dalla data della festa e dal fatto che saranno presenti importanti personalità politiche delle quali non si sa il nome oppure è troppo difficile da scrivere.
Servizio  ristorazione e orchestra tutte le sere potevano risparmiarselo visto che le serate erano due, mi auguro comunque che ci sia stato un dibattito con le personalità politiche importanti a meno che non si siano limitate a ballare e, soprattutto, a mangiare. Gratis.
Mi sono perso le partenze dei pullman da Narro verso Bellano e non ho visto carovane di auto scendere verso il lago, insomma non mi sembravano particolarmente interessati a scoprire chi fossero queste importanti personalità politiche.
Se avessero scritto che sarà presente il Trota per la gara dell’anguria avrebbero fatto il pienone.
Che sia ancora in Marocco? Non gli hanno dato il navigatore satellitare per trovare la via del ritorno?
Non prendetevela con me per il post ritardato, avevo altro da fare e poi non volevo che si intasassero le strade del lungolago.

Annunci

4 Risposte

  1. […] ho potuto caricarla nel pc per farne un post. La festa si… Continua a leggere la notizia: Nelle valli del nord la lega va sempre forte anche se non sanno dove stanno andando. Festa con ospit… Fonte: […]

  2. Bello! Volevo solo rispondere. Ho amato a fondo il tuo post. Continuate così grande slasch16.wordpress.com.

  3. stai parlando di una vallata in lombardia. non confondere il nord con qualche isolata valle lombarda. è offensivo per chi è del nord come me. non siamo una manica di deficenti.

    • Laura, sono nato in Veneto e vivo in Lombardia da 50 anni, faccio satira sulla lega perchè sono patetici e mi diverto.
      Nemmeno io faccio parte della manica di deficienti che vanno a Pontida.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: