L’intelligenza del leghista medio? Non pervenuta, ma qualcosa si intuisce vedendo che ci hanno messo 25 anni per scoprire che la moglie di Bossi è: matrona,patrona e terrona.


A parte il maschilismo esasperato che c’è in una frase del genere, ve lo dice un piccolo maschilista, la colpa quando il capo o l’amico è imbecille è sempre della sua donna.
Succede anche nelle migliori famiglie dove quando le cose vanno male si scaricano tutte le colpe sulla donna, quella opportunista e puttana che gli ha fatto perdere la testa, quella zoccola che ha rovinato il nostro capolavoro, maschio.
Dimenticando una cosa basilare, che se un uomo si accompagna con una cretina, opportunista, imbecille, minimo la supera di 5 volte altrimenti non lo farebbe. Chiuso il discorso.
Ora, questi derelitti della lega che sono andati in pellegrinaggio a Gemonia per decenni  dalla maestra  che è andata in pensione a 39 anni, che ha comandato la lega sino a ieri pomeriggio, che non si sono accorti che mentre Bossi e la lega distruggevano la scuola pubblica, compresa quella del nord, foraggiavano la scuola Bosina con 860 milioni di euro minimo sono dei mentecatti e basta vedere le foto dei loro raduni e le loro facce per rendersi conto che manca una cosa basilare per essere considerati del genere umano, la materia grigia.
In modo particolare la categoria più scellerata di tutti dentro la lega, anche lì ci sono dei distinguo, e mi riferisco a quelli che ti dicono: io ero comunista, poi ho votato lega.
Questo significa due cose, primo anche nella base del Pci c’erano i rincoglioniti e gli opportunisti, che si iscrivevano alla Cgil perchè era, ed è ancora nonostante se ne siano andati in parecchi, il sindacato più forte e lo facevano per guadagnare qualche lira in più sul rinnovo del contratto senza nessun ideale, opportunismo puro.
La seconda che il sindacato della lega l’ha fondato la Rosy Mauro, l’attuale badante di Umberto, alla quale nessuno di noi avrebbe mai affidato nemmeno una sezione di fabbrica, figuriamoci la direzione di un sindacato.
Che la lega rubasse, si fosse particolarmente affezionata alla mangiatoia del potere era evidente a tutte le persone normali e non bastano le tonnellate di razzismo e xenofobia, da usare come fumo per annebbiare le menti, a nascondere la passione per la mangiatoia ed i privilegi.
La base della lega doveva ribellarsi non quando la magistratura a cominciato a togliere i coperchi alle pentole leghiste ma quando l’Umberto ha avuto la spudoratezza di imporre quel cretino del figlio nella lista blindata delle Regionali lombarde a Brescia.
Lì, in tutta evidenza, si è manifestata l’indifferenza della famiglia Bossi verso i loro iscritti, militanti, elettori ed è emerso solo l’interesse personale, famigliare, privato della famiglia Bossi.
Avete ingoiato tutto, mentre vi rubavano dalle tasche e vi facevano lavorare per i loro interessi gridavano Roma ladrona, nel frattempo si compravano le ville, mettevano in carico alla comunità dei parassiti incapaci come il Trota, Cota, Castelli ed altri ancora più impresentabili di loro sul piano etico e culturale.
Nonostante tutto lo schifo che sta emergendo molti di voi hanno ancora il coraggio di telefonare a radio padania per accusare l’Italia, la Magistratura, la Giustizia di aver sferrato un attacco politico alla lega prima delle elezioni.
Soltanto un imbecille, politicamente per evitare denuncie, coem Salvini può avanzare una ipotesi del genere con quello che sta emergendo.
Come si fa a ritenere rappresentativi dei vostri interessi quei trogloditi che avete mandato in Senato ed alla Camera?
Ma come si fa ad essere peggio, umanamente e politicamente, di Borghezio, Calderoli, Lancini o quella faccia da pirla di Massimo Bitonci, sindaco di Cittadella, che ha vietato il kebab?
Ma come  siete ridotti? Nemmeno i cervelli elettronici della Nasa sono in grado di sondare la vostra materia cerebrale, sempre che non sia percolato.
Basta, non meritate altro, dicono che si deve discutere anche con chi la pensa diversamente e lo trovo giusto, ma trovo anche inutile discutere con una massa di automi che per sentirsi vivi si alimentano di xenofobia e razzismo.
Ho ancora impresso nella mente le facce delle mamme di Adro che difendevano quel nazista del loro sindaco ad Annozero, si scagliavano contro i negri e gli stranieri, in modo particolare contro delle mamme come loro, con la bava alla bocca.
Rivoltante, riesco ad immaginare un maschio nazista, ma una femmina nazista o fascista lo trovo inconcepibile.
Che un genere umano, quello femminile, che la natura ha fornito delle capacità di dare la vita sia fascista o nazista per me è inaccettabile. Sapere che prendono in braccio, allattano, delle creature delle femmine così mi fa accapponare la pelle.
Siete la feccia del genere umano.
Cosa ha fatto la zarina della lega?
E la moglie di Bossi chiama Maroni per essere rassicurata sui figli. 
Riflettete legaioli, riflettete sottospecie del genere umano, l’evidenza esonda e dovreste rendervene conto anche voi, nonostante i vostri limiti.

Annunci

2 Risposte

  1. […] quella opportunista e puttana che gli ha fatto perdere la… Continua a leggere la notizia: L’intelligenza del leghista medio? Non pervenuta, ma qualcosa si intuisce vedendo che ci hanno… Fonte: […]

  2. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: