Dopo un decennio ho visto da vicino uno che compra libero, il giornale di Belpietro.


A prima vista sembrano persone normali, anche se non ho avuto la possibilità di guardarlo negli occhi, lo sguardo vivo ed intelligente si nota subito.
Certamente l’apparenza inganna, vi è mai capitato vedendo una persona di pensare questo qui è un berlusconiano e poi lo vedi con il Corriere o Repubblica, con il primo forse ma con il secondo certamente no.
Io un lettore di libero non l’avevo mai visto ed allora ho pensato di prendere la mia copia dell’Unità e di esibirla per bene alla giornalaia, mentre le allungavo le monete.
La mia giornalaia è di fronte all’isolato dei preti, asilo, elementari, medie, chiesa, impianti sportivi, insomma una fabbrica di soldi, più o meno, esentasse.
Una volta le ho chiesto che giornali leggono in zona e mi ha risposto: qui sono tutti per Berlusconi altrimenti ripiegano sulla Gazzetta dello sport.
Non è proprio vero, Repubblica tira alla grande, certo che le copie dell’Unità non sono molte ma la cosa è comprensibile considerando che il mio quartiere è il secondo più fascista e leghista di Milano e solo nelle ultime elezioni comunali, in oltre vent’anni che abito qui, abbiamo vinto in tutti i seggi.
Però l’edicola in Via Palmanova la pila dell’Unità è bella alta, circa la metà di Repubblica.
Chi non ho mai visto da vicino è il lettore della padania eppure qui votano leghista in parecchi, anche se hanno perso l’8%, ma nessuno che si faccia vedere con la padania in mano.
Comunque posso testimoniare  che il lettore di Belpietro parla, se fa freddo mette il cappello di lana, ed è vestito come gli umani, insomma se non lo guardi con attenzione e non noti che ha una copia di libero in mano sembra quasi un umano.

Annunci

5 Risposte

  1. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. […] o Repubblica, con il primo forse ma con il secondo certamente… Continua a leggere la notizia: Dopo un decennio ho visto da vicino uno che compra libero, il giornale di Belpietro. Fonte: […]

  3. io ne conosco uno e mi basta quello!

  4. bravo Nat ho provato anche io a ragionar su questo e le volte che vedo delle persone con libero o il giornale in mano devo dire che il mio giudizio viene immediatamente condizionato.
    Ovvero se altrimenti normale, diversamente riesco a trovare tutti i difetti possibili.
    Insomma sotto questo aspetto non posso giudicare, se lo devo fare rispetto ad una copia di giornale, la cosa non mi viene naturale.
    è capitato che uno che consideravo pirla me lo sono ritrovato con la copia di giornale che si meritava, ma purtroppo anche qui pure il contrario. Insomma Nat un pareggio da questo punto di vista.
    Comunque ci sono molti più lettori che espongono il corriere o la repubblica, bene in vista piuttosto che altri giornali.
    ciao NAT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: