E’ solo una mia impressione o quest’anno le luminarie di Natale latitano? Almeno a Milano ho questa impressione.


Non ne faccio una questione di religione, crederci o no, ma il Natale per noi è sempre stato sinonimo di festa, letizia, positività.
Tra l’altro sono nato il 24 dicembre, giusto il giorno prima di Cristo, e quindi volere o volare abbiamo sempre festeggiato in casa nostra.
Ne parlo in senso generale, le luminarie per le strade della città danno un senso gioioso ma probabilmente i tempi sono così grami che anche i commercianti, il comune, insomma chi ci metteva i soldi si tira un po’ indietro.
Mi spiace  perchè camminare, viaggiare in mezzo alle strade illuminate ti dava un sapore di festa anche quando andavi a lavorare, un po’ come la poesia Il sabato del villaggio che ha la positività che anticipa la festa.
La domenica, ovviamente, no perchè è l’anticipo del lunedì e quindi della routine quotidiana.
Non some come è la situazione nelle altre città, nei paesi, nei villaggi e se la sensazione di mestizia, per non dire tristezza, invade anche le vostre contrade.
Evidentemente la botta della crisi economica è bella forte, le bollette e le scadenze di fine anno incombono ed i veri problemi delle famiglie hanno la priorità.
Non è certamente una analisi delle famiglie borghesi o non toccate dalla crisi dove sicuramente non mancheranno giocattoli e inutilità costose come sempre.
Ad ogni modo, luminarie o no, vorrei augurare serenità a tutti, speriamo che lo stellone ci assista, il famoso stellone che ha sempre tratto in salvo gli italiani ed il nostro Paese.
Per una volta un mio post non ha niente di politico, di ricerca dei colpevoli, è dedicato solo a chi ha la passione e la nostalgia per certe tradizioni consolidate nei secoli.
Buone feste a tutti, nessuno escluso. 

Annunci

5 Risposte

  1. […] generale, le luminarie per le strade della città danno un… Continua a leggere la notizia: E’ solo una mia impressione o quest’anno le luminarie di Natale latitano? Almeno a Milan… Fonte: […]

  2. Una splendida riflessione, pacata e senza alcun tipo di polemica.
    Un bellissimo augurio.
    Grazie!

  3. Silvio non c’è piu’,ora la sinistra deve prendere le redini in mano,non l’hai capito?Le luminarie possono offendere i Mussulmani,in compenso ICI per tutti,43 anni di lavoro,e piu’ tasse!I tempi cambiano,e poi il Santo Natale lo si deve “sentire”,e non “vedere” Auguri a tutti.

    • Grazie, se non ci fossi tu. Hai dimenticato un piccolo particolare: chi ci ha messi nella merda?
      Quelli che da oltre tre anni raccontano da Vespa e nei loro servili Tg che la crisi non c’è, è superata.
      Quindi, lo spiritoso, lo vai a fare nei blog amici del bandito o delle trote.
      Auguri, non per il Natale, per la tua testa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: