Compagni di scuola, solito giro di telefonate per organizzare una cena. Tutti intorno ai 40 anni.


L’abitudine di un gruppo di ex compagni di scuola ad organizzare la solita cena annuale presenta sempre qualche novità.
Un figlio in più, chi si è separato, chi non è stato bene e chi la vita gli ha girato al meglio e rende felici anche gli altri.
Il problema è far coincidere le esigenze di tutti, gli impegni, ormai sono tutti adulti e con la quotidianità di famiglia e lavoro diversa uno dall’altro ma, con un po’ di pazienza sono sempre riusciti ad organizzare. Raramente è mancato qualcuno all’appuntamento.
Quest’anno al solito giro di telefonate del più estroso ed organizzativo c’è stata una risposta che ha fatto saltare tutto, non è il caso di organizzare la solita cena.
Stanno tutti bene, per fortuna, solo che quando ti senti rispondere: oggi ci hanno riunito e siamo stati tutti licenziati, l’ultimo pensiero che ti viene è  organizzare la cena tra vecchi compagni di scuola.
Si sa che la vita da e toglie, anche le cose più gravi, inevitabili fanno parte della ruota della vita ma, certe cose, imposte dall’egoismo e da una società malata, da potenti e governanti parassiti ed incapaci ti togliono la voglia di ridere e scherzare sul come eravamo quando andavamo a scuola.
La crisi ti cambia la vita e quello che ti fa più incazzare è che le cene dei parassiti responsabili di questa crisi, dei soliti borghesi speculatori che sulla crisi aumentano i loro profitti, che i politici che dovrebbero intervenire a difesa dei loro cittadini e non fanno un cazzo continuano sempre più opulente e ridanciane.
Guardate la faccia di questa gente quando si incontrano per decidere come  deve morire ,o come sopravvivere la massa,  dei cittadini del mondo che hanno il destino nelle mani di questi farabutti.
Sempre allegri e positivi, fanno pure il cenone insieme e non hanno frequentano nemmeno la stessa scuola, ma hanno lo stesso pelo, del capitalismo parassita e sfruttatore.  

Annunci

2 Risposte

  1. Ciao Slasch e buona serata. Si, in effetti si prova un certo disgusto a guardarli, così ridanciani, tronfi, panciuti… mentre il resto del mondo, nella migliore delle ipotesi, è preoccupato! Ci si chiede come sia possibile che ste “mummie” debbano decidere della vita e della morte di tanti esseri umani, del destino di generazioni di giovani, della vita di interi Stati. Se i “compagni di scuola” si decidessero, finalmente, a menar qualche calcio… chissà! Magari questi tipi avrebbero meno ragioni di ridere.

    • E’ stridente la leggerezza con la quale alzano o abbassano il pollice per liberare i leoni a sbranare la vittima, come gli antichi romani nel Colosseo.
      Dettano le condizioni di come vivranno migliaia di persone in alberghi da 30.000 euro al giorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: