C’è chi la da via per andare in televisione e c’è Pannella, che lo da via per andare alla radio.


 Da oltre 50 anni prende i giro i suoi elettori, il suo partito ha si e no il 3% dei voti ma non sbaglia mai una mangiatoia.
Non si può nemmeno dire che invecchiando peggiora è sempre stato un opportunista capace solo di fare casino.
L’ultima volta che ho scritto di lui l’ho invitato, dopo decenni di sceneggiate, a portare a termine il prossimo sciopero della fame, almeno potrà dire che nella sua vita è riuscito a concludere qualcosa, non l’ha buttata via del tutto.
E’ stato a cena con il bandito e adesso la direzione del partito è in riunione per decidere quando saltare il fosso, ha avuto garanzie sui fondi di radio radicale ed ancora una volta, saltando il fosso, ha portato a casa il malloppo.
Non sono per niente deluso e per niente incazzato, lo conosco da troppo tempo e la mia stima, per lui, è sempre stata la stessa. Zero.
Ho letto questo su Quotidiano. net:

I Radicali col governo? Sul web fioccano insulti

“Con premier magnato e trattato grana. Lui ci ascolta”

La cena a Palazzo Grazioli, auto-svelata a Radio Radicale, e l’immediata convocazione della direzione del partito, tuttora in corso, alimentano voci di allargamento della maggioranza. Militanti in rivolta: “Siete come Scilipoti”
Da tempo l’avevo previsto, molto prima delle sceneggiate alla camera.
Le zoccole le riconosco al volo, quando mi capita di vederne qualcuna in televisione la segnalo immediatamente a mia moglie, che mi da del depravato, mi dice: per te sono tutte troie quelle che fanno televisione.
La risposta è sempre la stessa, non tutte quelle che fanno le troie per andare in televisione e te ne accorgi perchè non sanno fare niente, il meglio di sè l’hanno dato, in camera, prima di apparire davanti ad una telecamera.
Pannella è uguale, è solo questione di prezzo o di obiettivo, c’è chi la da via per andare in televisione e chi lo da via per andare alla radio.
Pannella, se potesse farebbe uno e l’altra, ma ha una entrata sola.
Dal retro.
Applausi, un’altra delle famose battaglie civili e per i diritti dei radicali è andata a buon fine.
Oltre ai diritti televisivi ci sono anche quelli di radio radicale.
Adesso vado subito a postarlo nel sito dei radicali, Fai notizia.
La notizia me l’ha fornita Pannella è roba loro e voglio dargliela indietro. 

 

Annunci

7 Risposte

  1. Tu sai già che sull’argomento concordiamo perfettamente. Ciao

  2. Tu sai già che sull’argomento concordiamo perfettamente.
    Ciao.

  3. Dopo il divorzio e l’aborto è cominciata la parabola di Pannella che ha fatto marcire tutto quel che ha trovato.
    Riguardo alla radio, non si può certo dimenticare che Pannella ha fatto danni anche lì, “cacciando” l’ottimo Boldrin

    • Il divorzio lo dobbiamo ad un socialista, lui si è accodato. Sull’aborto ha fatto qualcosa di più, quando anche Rutelli si faceva qualche canna.
      Il resto sono state battaglie di principio con tanto fumo e niente arrosto.
      Mai visto in prima linea nel difendere i diritti dei lavoratori, certamente quelli dei malati specialmente quelli con malattie rasissime ma i problemi delle masse non sa nemmeno cosa siano.

    • Dimenticavo, per quanto riguarda la radio e l’informazione politica Radio Popolare di Milano, poi associatasi ad altre radio da tutte le parti da oltre trent’anni fa molto di più e non becca più una lira, vive con sottoscrizioni, abbonati e, poca, pubblicità.
      Ovviamente sono abbonato dal 1992, quando posso faccio un bonifico extra.

  4. […] original here: C’è chi la da via per andare in televisione e c’è Pannella, che lo da via per andare alla radi…Qui potrete seguire gratis e in Hd, le migliori tv in streaming online trasmesse in rete (Sono oltre […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: