Non sto scherzando, per una volta sono d’accordo con Reguzzoni, solo che lui non sa quello che dice. Come sempre.


Al telefono con Belpietro, servitore della causa, per rispondere al Presidente Napolitano, che aveva affermato che la secessione è fuori dalla storia, ha fatto intendere che lui conosce la Costituzione dicendo:
il popolo è sempre sovrano ed è l’unico posto sopra la figura del Capo dello Stato.
Come si fa a non essere d’accordo? Quando uno ha ragione ha ragione, anche se è il capogruppo della lega ed ho l’impressione che nella lega mandino avanti sempre i più stupidi, vedi appunto Reguzzoni, Cota o il prossimo comandante più furbo di tutti il Trota.
Partiamo dal presupposto che il popolo è sovrano e che la lega vuole la secessione dove la fanno?
A Cittadella, Adro, Cartigliano, a Tezze sul Brenta?
Chiedo, giusto per sapere, perchè in Veneto dove la lega comanda e sembra che abbiano percentuali di elettori che avrebbe invidiato anche Ceausescu, hanno il 28,2% ed il restante 71,8% non è leghista ed a livello nazionale hanno, leggete bene, l’8,3% dei voti.
A leggere i giornali, sentire i telegiornali, sembrerebbe che milioni e milioni di padani siano pronti alla rivoluzione per fare la secessione.
Potere dei media, della propaganda, ma noi contrariamente ai leghisti leggiamo, ascoltiamo quello che dicono i loro leader a Pontida ed altrove e ci documentiamo con i numeri, i fatti.
Bossi sa che il leghista medio è un troglodita che non sa nemmeno che è stata inventata la stampa, qualcuno compra la padania perchè fa il  figo in paese con il giornale sotto al braccio ma guarda solo le figure, che di solito sono fotografie di Maroni o di Bossi che mostra il dito medio.
Se leggessero qualche riga, qualche statistica, si renderebbero conto che il dito medio è rivolto a loro ed ha un significato ben preciso: ve lo mettiamo in quel posto da 25 anni e da quasi un decennio, grazie all’alleanza con il piduista, evasore, puttaniere e pedofilo che considera eroe un mafioso come Mangano governiamo felicemente, più o meno, a Roma ladrona mentre a voi diamo ad intendere che faremo il federalismo e la secessione.
Quindi, quando Reguzzoni dice che il popolo è sovrano, dovrebbe leggere i tabulati delle elezioni e dovrebbe essere in grado di capire che il popolo sovrano è, vuole, l’unità d’Italia e che la stragrande maggioranza degli italiani ha festeggiato il 150° anniversario con feste, balli, concerti ed il tricolore.
Molti l’hanno esposto per mesi, come il sottoscritto, altri ce l’hanno ancora al balcone e la nazionale non giocai mondiali.
Quindi se il sindaco di Adro o di Cittadella non ha esposto il tricolore quando era il momento non ce ne può fregare di meno, l’hanno esposto i cittadini.
Quelli che sono, per l’appunto, il popolo sovrano.
Qualcuno alla base leghista si sta svegliando, hanno capito il doppio gioco che va avanti da 25 anni e che è servito solo a poltrone, incarichi, mangiatoie ed a trovare uno stipendio garantito per quello stordito del Trota, purtroppo anche a nostre spese.
Qualcun altro, della base leghista, non si è ancora reso conto ed è irrecuperabile, sono quelli che con la bava alla bocca gridano secessione.
Se gli altri si spostano o prendono le distanze, come ha fatto nientemeno che Gentilini, potrebbero rendersi conto che un’osteria qualsiasi di Pontida, Varese o Gemonio basterebbe a contenerli tutti.
Prima di contare quanti sono, l’oste, dovrebbe fare sparire i fiaschi di vino e tirarli fuori solo alla fine.
So che per loro la conta sarà una cosa lunga e complicata, si facciano aiutare dal Trota che ha studiato, appena terminata l’oste porti pure le damigiane al posto dei fiaschi, ne serviranno parecchie per cancellare i sogni di gloria secessionisti.
Mi sa che l’Umberto vi sta facendo la stessa supercazzola da 25 anni e non l’avete ancora capita, prematurata come se fosse  antani, con scappellamento a destra.  

Annunci

4 Risposte

  1. Gran pezzo Nat 🙂

  2. Mi hai fatto proprio divertire. Ne avevo bisogno.
    Ciao e buona serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: