Sarah, Yara e le altre.Non ci sono più giornalisti, conduttori, ci sono anatomopatologi virtuali.Iene ed avvoltoi della cronaca


morti_scuoiati_sesso_IBP--400x300La cronaca nera ha sempre attirato l'attenzione del popolino sia nella vita reale che nella fantasia, solo che una volta era confinata nelle ultime pagine o in riviste specializzate oggi occupano le prime pagine e le trasmissioni televisive.
D'altronde è nella natura umana se in un condominio c'è un fiocco rosa o azzurro non interessa a nessuno, se ci sono i carabinieri perchè c'è stato un morto ci vogliono le transenne per fermare la gente.
Sposini lo sa, per questo è andato avanti, incessantemente e tutti i giorni, con la storia di Sarah.
Non solo lui eh, a ruota Vespa, D'Urso ecc.ecc.
Come tutti sapete stanno eseguendo l'autopsia al corpo di Yara le notizie che circolano sono poche e, se fossero meno, sarebbe anche meglio.
Quante coltellate ecc.ecc. trapela anche la notizia che, a prima vista, non c'è stata violenza sessuale.
Yara si è difesa. Faccio presente che sul corpo di Sarah non si potuto appurare la violenza per via della decomposizione dei tessuti dovuta all'immersione nell'acqua. Più o meno il motivo è questo.
Questo è un bel trauma per il popolino assetato di orrido, che ama il marcio della violenza e della pazzia umana, che sbava per i particolari scabrosi, luridi.
Quelli che mostrano in tutta la sua devastante grandezza la miseria dell'animo umano.
Ma su con il morale, ci pensano l'informazione scritta e parlata, giornali e televisione.
Faccio notare che persino il famigerato Masi, che le sbaglia tutte, ha detto una cosa giusta invitando i conduttori al rispetto della piccola Yara.
E' destino di Masi che venga ascoltato solo quando dice stronzate, quando parla seriamente ed a ragion vedute non se lo fila nessuno.
Ieri ho letto sul gazzettino del nord un servizio su Yara Gambirasio. Già il titolo gettava l'amo della xenofobia ed il razzismo: tra i 10 Dna dei sospettati c'è anche quello del marocchino arrestato per sbaglio.
Più avanti ipotizzava che questo potrebbe scagionarlo definitivamente, bontà loro, per saperlo si dovevano legger ealmeno una ventina di righe, uno che scorre il titolo lo considera già colpevole, incastrato.
Ma c'è una frase che mi ha fatto venire un brivido alla schiena ed è in riferimento alla voce che circola ufficialmente :  un primo esame escluderebbe che ci sia stata una violenza sessuale.
Cadavere alla mano, mi verrebbe da aggiungere.
imagesMa il popolino, la stampa, i conduttori televisivi del pomeriggio e della sera non possono accontentarsi di sei o sette coltellate, di un cappio al collo, di un assassinio di una bambina.
Ci vuole di più, ci vuole la violenza sessuale, ci deve essere la violenza sessuale altrimenti la bramosia da lettura o da ascolto non avrà pace. Gli esperti resterebbero senza argomenti, le iene senza frattaglie e gli avvoltoi non potrebbero mangiarsi il cuore.
Dunque, sembrerebbe che non ci sia stata violenza sessuale, ma il giornalista anatomopatologo senza cadavere del gazzettino non demorde e scrive: prima di affermare che non c'è stata violenza bisogna aspettare l'esito del tampone. Tutti noi sappiamo dove va inserito il tampone.
Non so perchè, forse sto invecchiando e divento più tenero d'animo e flaccido di culo, ma in quel momento ho sentito un moto di orrore, di violenza, di rabbia, come se la piccola Yara fosse violentata, stuprata direttamente dal giornalista.
Sarà una mia impressione, ma in questo schifo di società, non si rispettano nemmeno le bambine.
Non bastavano Libero e la schifosa lettera di Federico Moccia, ci voleva la precisazione del tampone. 

5 Risposte

  1. Sono completamente d'accordo con te..la cronaca nera oggi è show,nei programmi pomeridiani (pomeriggio sul due per esempio)non si fa altro che parlare di Sara (e poi di jara)da almeno 4 mesi.e si prosegue con pomeriggio 5 e la vita in diretta..e si continua con matrix e porta a porta..Alla gente piace.Quarto grado stava per chiudere i battenti per poco share..poi arriva la morte di Sara..e i dati di ascolto si impennano..
    E così Sara è morta..e il programmino sopravvive..
    Chte tristezza.

  2. Che schifo…

  3. Il massimo rispetto per le famiglie coinvolte in queste disgrazie.

    La mia considerazione è invece sui giornalai (espressione di altro blogger e che condivido) e aspiranti tali.
    Funzionali per distrarre la massa da problemi più gravi tanto da farli assare in fondo alla cronaca se mai presenti.

    Maurizio

  4. Ieri pomeriggio nel postribolo di Sposini/Venier si dibatteva sulla  santità di Yara, dal momento che anche S.Maria Goretti è stata fatta santa per evitare il sesso!

    !!!!!!!!!!!!

  5. Me lo posso immaginare, vivono di carogne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: