Non basta denigrare l’avversario, alle volte e’ meglio riconoscerne capacita’ ed intelligenza. Come a Libero.


Libero, al contrario di Repubblica e L’ Unita’, non fa gossip. Fa politica ed informazione.
La politica la fa attaccando il gruppo Espresso e l’informazione scrivendo quello che fa Repubblica, ma senza fare gossip, riporta quello che scrive Repubblica che fa solo gossip.
Tra l’altro ha un gruppo di giornalisti molto capaci, riescono ad avere informazioni che non ha nessuno ma scrivono che le sanno tutti.
Dei veri geni dell’informazione libera.
Il caso Marrazzo di politico non ha niente ma e’ uno spaccato della sessualita’ umana e, se vogliamo, delle sue debolezze. Ma il caso Marrazzo e’ solo una piccolissima parte di quello che avviene tutti i giorni nelle nostre citta’, tutte le sere avvengono queste cose, fa solo notizia che sia coinvolto un politico, se poi e’ dell’opposizione fa ancora piu’ notizia.
E qui entrano in ballo capacita’ ed intelligenza dei giornalisti di Libero e del Giornale per essere precisi, altrimenti Feltri si offende.
Loro sanno quello che noi immaginiamo gia’, non per perspicacia o intelligenza ma per aver vissuto 60 anni in questo mondo ed averne viste, sul piano sessuale, di tutti i colori.
Basti dire che nella mia via c’è un club privee e ci sono uomini alti 1,80 con due spalle da scaricatore del Verziere che si vestono da donna all’interno delle loro auto, si mettono tacchi a spillo, minigonna e parrucca biondo platino e poi entrano nel club.
Quello che ho descritto adesso lo fa da qualche anno ed ha le gambe come quelle di Nela, l’ex calciatore della Roma.
Sto’ divagando, torniamo alla professionalita’ di Libero e del Giornale.
Sanno che ci sono altri nomi nei video dei ricatti, non c’è solo Marrazzo. C’è un giornalista della Rai e qui, mi auguro che non sia Vespa, altrimenti crollano tutte le nostre certezze. C’è un esponente del governo e quindi ne stanno cercando almeno due dell’opposizione, oltre a Marrazzo. Ci sono attori e professionisti famosi, forse qualche calciatore.
Che sia per questo che Roma e Lazio rischiano la serie b? Forse hanno altri problemi che il fuorigioco o il 4- 4- 2.
Insomma se i segugi di Libero ed il Giornale sanno tutte queste cose significa che sanno fare il loro mestiere, hanno gli informatori giusti e le soffiate che contano, ma non fanno gossip.
Soprattutto quando ci sono di mezzo le ministre o le concubine del titolare e dobbiamo accontentarci di sapere qualcosa da Paolo Guzzanti o dalla Margherita Boniver.
A differenza di Belpietro e di Feltri io ritengo credibile anche Patrizia D’Addario, i trans di Via Gradoli e le escort di Roma e provincia, ma non faccio gossip e non giudico al posto della magistratura, faccio solo una valutazione etica e politica dei personaggio che abbiamo intorno e soprattutto sopra.
Insomma, se i cronisti di Libero ed il Giornale se sono cosi’ bravi ad avere informazioni dai trans, come mai non sono altrettanto bravi nell’avere informazioni dalle veline e dalle escort?
Ah, e’ vero, mi ero scordato, loro non fanno gossip. Fanno politica, vedi il caso Sircana, Boffo e Marrazzo. Questa e’ politica, la loro.
D’altronde devo ammettere che ne’ Feltri e ne’ Belpietro sono Signorini.
Hanno famiglia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: